Connect with us

Calcio

Prima Categoria “C”: i top e i flop della terza giornata

PRIMA CATEGORIA “C” 3° GIORNATA

TOP

MONTIANO E’ la squadra del momento, terzo 1 a 0 consecutivo e primo posto in campionato a punteggio pieno per il Montiano di Miraldo Sabatini. Un avvio da sogno, ma che ha basi e radici concrete, con l’idea e la progettualità di una dirigenza giovane ma capace e che ha già maturato l’esperienza per poter perché no, perseguire obiettivi ancor più ambiziosi. Sarà sicuramente una settimana da “pompieri”, ma il blitz di Volterra può davvero rappresentare un punto di svolta.

 

ORBETELLO L’inizio di stagione non è stato dei più fortunati, con infortuni ed episodi negativi in serie che stanno bloccando un po’ la classifica della truppa di Fratini e Ferrigato. Che però ha un’anima pugnace e da lottatrice e il primo gol stagionale in pieno recupero a San Vincenzo firmato da Compagnucci è da prendere come segnale positivo e benaugurante.

 

FLOP

 

BELVEDERE Dopo i segnali di risveglio della scorsa settimana, un altro ko esterno per i rossoneri che devono necessariamente cambiare marcia, partendo dal “caso rigori” che rappresenta un dato statistico che fa da cartina di tornasole della pressione su questa squadra. Larosa c’è, è profonda e con alternative, l’annata è lunga, molto più lunga della negativa passata stagione e c’è tutto il tempo per dimostrare e mettere in pratica tutto il proprio potenziale.

 

MONTEROTONDO L’avvio di annata, tra Coppa e esordio in campionato, era stato più che convincente, con i rossoverdi che si vogliono scrollare di dosso i postumi della retrocessione. Due ko di misura nelle ultime due uscite, però, hanno fatto scattare il primo campanello d’allarme.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x