Connect with us

Calcio

Prima Categoria, presentazione della 18° giornata: Torrenieri-Belvedere è il match clou

GROSSETO Squadre di Prima Categoria in campo per la disputa della 18esima giornata di campionato e il primo pensiero va al fatto che sia una giornata “regolare” senza ulteriori problemi legati a situazioni di Covid19 come purtroppo abbiamo assistito nell’ultimo turno: per prima cosa per interesse verso la situazione di salute di giocatori e addetti ai lavori, la cosa sicuramente più importante, e poi comunque per non andare a ingolfare un calendario che non ha più grosse possibilità di recupero.

Intanto, sicuramente il match clou di giornata sarà in terra senese tra Torrenieri e Belvedere, terze e quarte in graduatorie ma che puntano con ambizione alla prima piazza: gara delicata, perché perdere o anche pareggiare potrebbe creare un solco importante (al netto di un numero diverso di gare disputate) con le prime due della classe che, è vero che giocano tra le mura amiche, ma avranno avversari molto, molto insidiosi.

La neo capolista Invictasauro, infatti, dovrà vedersela con quel Gracciano capace già di imporre il pari al Fonteblanda due settimane fa, con una prestazione gagliarda e non solo impostata sul difensivismo: un aspetto che i ragazzi di Maggio non dovranno sottovalutare, ma con un Angelini in ottimo stato di forma nessun obiettivo è precluso. Derby sempre molto sentito, ormai un “classico”quello tra Fonteblanda e il rampante Orbetello, con la distanza in classifica appiattita in parte dal trend delle ultime settimane, con la squadra di Ferrigato sicuramente tra le top. I neroverdi, però, dopo un paio di gare non troppo fortunate, puntano al pieno riscatto. In chiave salvezza, dove si è rilanciato, il Manciano cerca conferme in una trasferta complicata come quella di Abbadia, nonostante le assenze per squalifica che un po’ condizioneranno le scelte di Siddi, mentre per l’Argentario, sperando che sia rientrata l’emergenza Covid19 che ha portato al rinvio dell’ultima gara, quella con il Pianella è una gara da un solo risultato, anche per inguaiare ulteriormente gli avversari che stanno lottando per obiettivi non certo pronosticati all’inizio dell’anno. Trasferta a San Miniato, invece, per il Sorano, con la volontà di mettersi alle spalle le ultime negative uscite. Riposa il Ponte d’Arbia.

Nel girone G, invece, spareggio per evitare l’ultimo posto per il Caldana, che ospita la Portuale Livorno con la quale condivide la scomoda posizione: forse è questa l’ultima possibilità per cercare di sterzare in questa annata. Massa Valpiana di scena al Poggio, invece, dopo il ko di Lajatico che ha per ora fiaccato i sogni di gloria della squadra di Cavaglioni: tre punti sarebbero il toccasana per riprendere slancio e vigore in vista del finale di stagione.

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE G

 

ACCIAIOLO – AUDACE ISOLA D’ELBA

 

CALDANA – PORTUALE LIVORNO

 

GEOTERMICA – VOLTERRANA

 

MASSA VALPIANA – POMARANCE

 

SAN VINCENZO – DONORATICO

 

TIRRENIA – LAJATICO

 

RIPOSA CASTELNUOVO VAL DI CECINA

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE H

 

AMIATA – MANCIANO

 

ARGENTARIO – PIANELLA

 

FONTEBLANDA – ORBETELLO

 

INVICTASAURO – GRACCIANO

 

SAN MINIATO – SORANO

 

TORRENIERI – BELVEDERE

 

RIPOSA PONTE D’ARBIA

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x