Connect with us

Calcio

Presentazione 5° giornata in Prima Categoria: Fonteblanda e Massa Valpiana puntano a difendere il primato, il Belvedere si vuole rilanciare

GROSSETO Primo mini giro di boa per il campionato di Prima Categoria con la disputa della quinta giornata: un primo spartiacque per stabilire le prime gerarchie di una stagione che, al momento, sta stravolgendo le attese della vigilia nel girone H.

Tutto faceva presagire a un testa a testa o comunque un duello Belvedere-Pianella, ma mentre i rossoneri stanno avendo un cammino ondivago, ancora peggio sta facendo la compagine senese che ancora non ha ottenuto un successo in stagione. E quindi il campo principale sarà il glorioso Vezzosi di Orbetello, dove i lagunari proveranno a sgambettare la capolista Fonteblanda in un derby sempre molto sentito. Per i locali, spinti come sempre dal calore del proprio pubblico, potrebbe essere l’occasione per rilanciarsi dopo buone prestazioni non coronate dal bottino pieno, ma la forza e la sempre più presa di consapevolezza dei ragazzi di Giallini sono davvero una montagna ardua da scalare. Ci sarà da divertirsi. L’Invictasauro, sorpresa ma non troppo di questo inizio di stagione, fiuta la possibilità anche di un sorpasso in una trasferta non tra le più proibitive come quella di Gracciano, mentre alla Corte degli Ulivi si presenta uno snodo già molto importante per la grande favorita Belvedere: la compagine del Torrenieri è sicuramente da prendere con le molle, ma i rossoneri non possono farsi sfuggire i tre punti per non farsi scappare troppo via le battistrada. Gara della verità anche per l’Argentario, con il morale a mille dopo la vittoria ottenuta contro il Belvedere: la trasferta con il Pianella è forse la più difficile da affrontare al momento con i senesi che hanno disperato bisogno di punti, certo è che in caso di colpaccio per i santostefanesi si aprirebbero discorsi allettanti e ambiziosi. Manciano e Sorano, di scena tra le mura amiche, chiedono strada a, rispettivamente, Amiata e San Miniato per dare linfa alla propria classifica: due impegni comunque assolutamente da non sottovalutare.

Nel girone H, invece, i destini e gli obiettivi delle due grossetane appaiono diametralmente opposti: la capolista Massa Valpiana difenderà la propria leadership in terra pisana, sul campo del Pomarance. L’ennesimo esame di maturità per la truppa di Cavaglioni, contro una squadra virtualmente alla pari con i massetani visto che a già osservato il turno di riposo, ma abbiamo visto come Molinari e compagni hanno finora risposto sempre in modo convincente. Per il Caldana scontro salvezza invece con la Portuale, unica squadra del lotto ancora ferma al palo: un’occasione da non perdere per i biancocelesti per dare una robusta sterzata alla propria classifica.

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE G

 

AUDACE ISOLA D’ELBA – ACCIAIOLO CALCIO

 

DONORATICO – SAN VINCENZO

 

LAIATICO – TIRRENIA

 

POMARANCE – MASSA VALPIANA

 

PORTUALE LIVORNO – CALDANA

 

VOLTERRANA – GEOTERMICA

 

RIPOSA CASTELNUOVO VAL DI CECINA

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE H

 

BELVEDERE CALCIO – TORRENIERI

 

GRACCIANO – INVICTASAURO

 

MANCIANO – AMIATA

 

ORBETELLO – FONTEBLANDA

 

PIANELLA – ARGENTARIO

 

SORANO – SAN MINIATO

 

RIPOSA PONTE D’ARBIA

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x