Connect with us

Calcio

Prima Categoria, la seconda giornata: tre incroci tra grossetane, spicca Invictasauro-Belvedere

GROSSETO Fine della settimana da tour de force per molte delle squadre di Prima Categoria: la terza gara in una settimana, nel quadro della seconda giornata di campionato, può rappresentare un fattore da non sottovalutare a maggior ragione dopo il lungo periodo di inattività. Dopo le sfide incrociate Grosseto-Siena di sette giorni fa, nel secondo turno invece ci saranno tre derby maremmani e tre senesi che proveranno a dare una prima, ancora modificabile, definizione delle gerarchie del girone H.

A spiccare su tutte c’è la gara di via Adda tra l’Invictasauro e il Belvedere: il team di Maggio, grande protagonista nelle partite di coppa dove ha centrato la qualificazione, vuole rimuovere lo zero in classifica causato dal ko di Torrenieri, ma i rossoneri non sono certo il cliente più agevole per compiere la missione. Percorso netto fino a qui per la truppa di Ripaldi, con la ciliegina messa proprio mercoledì con la convincente e larga affermazione con il Massa Valpiana.

Anche al Vezzosi non mancheranno emozioni in una sfida che trasuda storia e blasone tra Orbetello e Manciano: i lagunari fanno il proprio esordio davanti al pubblico amico dopo il pari con rimpianti di Gracciano, mentre per i biancorossi è la “prima” in campionato dopo il turno di stop. Partita dal sapore particolare per gli ex orbetellani Ferrigato, Pira e Amoroso, mentre dall’altra parte della barricata, il nuovo attaccante dell’Orbetello Paoloni sarà opposto alla sua ex squadra.

Il Fonteblanda, invece, ospita il Sorano contando sulle certezze di un gruppo che dà garanzie tecniche e di affidabilità a mister Giallini, che può contare su più di una opzione per scardinare la resistenza di una squadra, quella di Borreale, che ha però le carte in regola per dare del filo da torcere a tutti. Domenica senza gara per l’Argentario, che riposa. Tra gli incroci senesi, attenzione puntata sulla gara di Abbadia tra Amiata e Pianella, due squadre sicuramente da tenere in grossa considerazione in ottica classifica finale, mentre il Torrenieri proverà a cogliere il bis sul campo del San Miniato. Sulla carta, il Ponte d’Arbia parte favorito nella sfida contro il Gracciano.

Dando un’occhiata al girone G, il Massa Valpiana dovrà dimostrare di aver digerito senza scossoni la sconfitta contro il Belvedere e ributtarsi sulla missione campionato dopo il brillante esordio con la Volterrana. All’”Elmi” sarà di scena l’Audace Isola d’Elba, giustiziere nella prima giornata del Caldana. E proprio i ragazzi di Agresti, apparsi in crescita nella trasferta isolana, puntano al primo risultato positivo nella partita casalinga contro il Donoratico.

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE G

 

CALDANA – DONORATICO

 

CASTELNUOVO VAL DI CECINA – LAJATICO

 

MASSA VALPIANA – AUDACE ISOLA D’ELBA

 

PORTUALE LIVORNO – POMARANCE

 

SAN VINCENZO CALCIO – GEOTERMICA

 

TIRRENIA – VOLTERRANA

 

RIPOSA ACCIAIOLO CALCIO

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE H

 

AMIATA – PIANELLA

 

FONTEBLANDA – SORANO

 

INVICTASAURO – BELVEDERE CALCIO

 

ORBETELLO – MANCIANO

 

PONTE D’ARBIA – GRACCIANO

 

SAN MINIATO – TORRENIERI

 

RIPOSA ARGENTARIO

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x