Connect with us

Calcio

Serie C, girone “B”: il quarto turno di campionato

Grosseto – Certo è che tre punti in tre giornate non sono un ottimo bottino per il Grosseto (3), anche in considerazione del fatto che due delle tre partite sono state giocate tra le mura amiche. E’ anche vero che le partite giocate allo Zecchini hanno visto giocare contro i biancorossi due delle squadre maggiormente accreditate per la vittoria o, comunque, per la disputa dei play off. Domenica alle ore 17,30 sul campo della Carrarese (1), partita con il freno a mano tirato, ma come ogni anno molto accreditata per un posto in serie B nella prossima stagione, la squadra maremmana sarà chiamata alla disputa di una partita dove gettare in campo tutto il cuore che ha e cercare di portare via un risultato positivo.
La giornata, però, comincerà sabato alle ore 17,30 con l’incontro, Gubbio (5) – Virtus Entella (6), partita tra squadre partite di slancio e con la squadra ligure impegnata a non perdere punti per mantenere quelle posizioni di vertice a cui ambisce nella classifica finale; in contemporanea si giocherà anche Pistoiese (1) – Reggiana (5), dove la squadra di casa si troverà non poche difficoltà nell’affrontare quella che viene indicata tra le squadre maggiormente accreditate alla vittoria finale; il programma di domenica alle 17,30, in contemporanea con la partita del Grosseto, prevede anche Ancona Matelica (4) – Pontedera (5), anche in questo caso siamo difronte a squadre partite in quinta marcia e Aquila Montevarchi (6) – Pescara (7) che guardando la somma dei punti ottenuti fino ad ora dalle due squadre, si presenta come il big match della giornata.
Ancora domenica alle 17,30 si giocherà Fermana (1) – Modena (3), partita che per gli emiliani rappresenta un bel banco di prova sulle proprie possibilità di classifica; ancora Imolese (4) – Siena (7), partita che promette spettacolo, visti i punti ottenuti fino ad ora in classifica; si continua con Lucchese (3) – Olbia (6), dove i padroni di casa si troveranno al cospetto di una squadra tra le più in forma; ancora Teramo (2) – Vis Pesaro (2), partita che potrebbe, nonostante venga abbastanza presto, valere molto in chiave salvezza.
Chiude il programma della quarta giornata del campionato di Lega Pro, girone B, Viterbese (1) – Cesena (5), con la squadra romagnola pronta ad approfittare della falsa patenza fatta dalla squadra giallo-blù. (AS)

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x