Connect with us

Boxe

Esordio azzurro per il giovane pugile D’Alfonso Moise Amir

fight-gym-grosseto-pugile-moise-con-damiani

Domenica 18 luglio a Caserta il pugile diciassettenne della Fight Gym Grosseto, allenato da Raffaele D’Amico rappresenterà l’Italia, nella categoria dei kg. 52, nel confronto contro la nazionale youth polacca, Dopo tre stage consecutivi effettuati con gli atleti della nazionale italiana youth il giovane pugile della società grossetana rappresentata dal presidente Amedeo Raffi viene messo alla prova per guadagnarsi opportunità per ambiti traguardi, Lo stesso pugile, domenica scorsa ha pareggiato a Barberino del Mugello con il pari peso marchigiano Leonardo Bertocco, che aveva sconfitto il pugile grossetano nelle fasi eliminatorie dei campionati italiani del 2019. L’intensa prova dei due giovani pugili si è conclusa con un salomonico verdetto di parità che premia ambedue i concorrenti: Al termine arrivavano i complimenti dell’osservatore della Federazione Pugilistica presente all’evento, oro olimpico e mondiale Francesco Damiani. Mentre Halit Eryilmaz conferma la sua preparazione al Centro Olimpico federale di Assisi, l’intensa attività della Fight Gym Grosseto continua ormai impegnata nei fine settimana su più fronti e infatti Jaya Diligenti partecipava ai campionati italiani under 22 di Cascia dove conquistava un argento per aver battuto nel primo confronto la favorita testa di serie n. 1 Diana Andrea Coco per cedere di misura nella finale contro la testa di serie n. 2 Giada El Okabi. Tale affermazione consente a Jiaya Diligenti di accedere di diritto ai campionati assoluti del prossimo dicembre.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x