Connect with us

Boxe

Halit Eryilmaz, Fight Gym Grosseto, ai campionati d’Europa under 22 di pugilato

Il pugile e la società nella storia del pugilato maremmano

Published

on

pugilato-fight-gym-Halit

Hali Eryilmaz, nella categoria dei kg. 56, rappresenterà l’Italia nei campionati europei di pugilato che si svolgeranno a Roseto degli Abruzzi dal 17 al 24 giugno. La rappresentativa italiana di cui il pugile allenato da Raffaele D’Amico farà parte sarà formata da otto azzurre e nove azzurri. Alla preparazione delle ragazze selezionate per tale kermesse ha coadiuvato il tecnico della Fight Gym Grosseto, Giulio Bovicelli. Il pugilato, nella storia sportiva della maremma ha avuto un gran peso e numerosi sono stati i pugili che hanno calcato i ring internazionali sia da professionisti che da dilettanti. L’esponente di maggior rilievo nei puri è stato sicuramente Luciano Fabbroni che partecipò alle olimpiadi di Los Angeles negli USA nel 1932, ma dopo di lui, forse, questi campionati sono il massimo livello raggiunto per un pugile maremmano. L’atleta insieme a tutta la società del presidente Amedeo Raffi sognano in grande, consapevoli che un brillante comportamento a questi campionati potrebbe rappresentare l’ingresso in quel gruppo di atleti che da quest’anno comincerà a prendere forma in vista delle olimpiadi del 2024. Il suo maestro Raffaele D’Amico, per altro stellato AIBA, lo seguirà anche questa volta da vicino come sempre avvenuto da quando poco più che bambino si affacciò alla porta della palestra.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x