Connect with us

Volley

Una generosa Invictavolleyball, nonostante alcune assenze importanti, supera indenne la trasferta di Orte affidandosi al gruppo dei più giovani

Published

on

invictavolleyball-squadra-che-festeggia-dopo-il-successo-a-perugia-contro-il-monini

Grosseto. L’invictavolleyball scesa in campo in formazione rimaneggiata, si aggiudica un confronto decisivo per la prima posizione di classifica vincendo in casa del fanalino di coda Volley Orte, alla fine di un partita che l’ha vista spesso in difficoltà e durata oltre due ore. Il match, valido per il recupero della quarta giornata di andata del torneo di serie B, vede i grossetani imporsi con il risultato di tre set a due e i parziali di 22/25, 25/16,25/20, 23/25 e 13/15. Senza Andreatta e Caldelli, il tecnico Fabrizio Rolando si affida al gruppo dei giovani grossetani, al debutto in campionato. Cericola, Rossi, Cappuccini e Rauso in campo nei momenti decisivi del match, trascinano la squadra al successo, sopratutto quando Gianluca Pellegrino, incappa in una serata poco felice ed è costretto ad andare in panchina. E’ il successo di un gruppo come quello biancorosso, che dimostra di essere unito nei momenti che contano. I padroni di casa si affidano al loro schiacciatore di riferimento Paris. I grossetani cercano di limitare la sua potenza in attacco, ma invano. La svolta della gara arriva nel quarto set, quando Paris si fa male ad una spalla ed è costretto a lasciare il campo. Eppure la partita si era messa bene per i maremmani, bravi a passare in vantaggio nel corso del primo set. 25/22, al termine di in una frazione di gioco condotta spesso dai padroni di casa.. Coach Rolando inserisce Brandi e Cericola, per Andreatta che si danno il cambio in attacco. Il secondo e anche il terzo set sono da dimenticare. I maremmani partono al rallentatore a tutto vantaggio dei laziali, che ne approfittano per scappare via. I punteggi di 26/16 e 25/20 parlano da soli e testimoniano le difficoltà dei ragazzi di Rolando a trovare continuità nel gioco. La situazione si fa difficile per l’Invictavolleyball. Coach Rolando prova a ruotare spesso i due schiacciatori di banda. Poi la gara cambia improvvisamente. Paris, si fa male e Pellegrino, va in panchina. Entra Rossi, che rivitalizza l’attacco dei grossetani. Sul 14/13 arriva il sorpasso dei biancorossi. I due centrali Barbini e Carcagnì sono decisivi nella parte finale del set. Rossi trova con coraggio un mani e fuori che porta la sua squadra sul 21/16. Grosseto, rimane in vantaggio fino al 25/23, con i laziali che cercano di recuperare annullando due set point. Si arriva al tie break. Si gioca da più di due ore. La frazione di gioco va avanti in perfetto equilibrio. Sul finale di gara, Rossi si procura un muro vincente e subito dopo Alessandrini mette a terra il pallone del 15/13. Ma non c’è tempo per riposare e festeggiare. Domenica si torna in campo per giocare la nona giornata, con Orte che rende la visita ai grossetani. L’Invictavolleyball ospita il sestetto laziale al palazzetto dello sport di Piazza Atleti Azzurri d’italia nel posticipo delle ore 17,00. Massimo Galletti

Campionato serie B girone G1

Recupero 4^ giornata

Orte – Invictavolleyball 2-3 (22/25, 25/16,25/20, 23/25, 13/15)

Programma:

Nona giornata Civitacastellana – Castelfranco rinviata, ( 20/03 ore 18,30) Pontedera – Perugia, (21/03 ore 17,00) Invictavolleyball – Orte

Classifica: Invictavolleyball 15, Civita Castellana 10, Perugia 8, Pontedera 7, Castelfranco 3. Orte 2.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x