Connect with us

Grosseto Calcio

Il Grosseto continua far risultati, a Carrara imbriglia Baldini sullo 0-0

CARRARESEGROSSETO 0-0

CARRARA – Supera indenne anche il turno infrasettimanale il Grifone giunto al quarto risultato utile consecutivo. Lo zero a zero con la Carrarese è un altro tassello importante verso il traguardo oramai prossimo della salvezza e mostra come la squadra di Lamberto Magrini stia crescendo in solidità e personalità.

Allo stadio dei Marmi l’avversario è di quelli difficili, ha un paio di punti meno del Grosseto in classifica ma si attendevano ai piedi della Apuane di fare un campionato di vertice, cosa riuscita solo in avvio di stagione agli uomini allenati da Silvio Baldini.

Grosseto molto ordinato in campo con Stijepovic per la prima volta titolare in attacco e la novità del 3-5-2 che Magrini affida alla linea Polidori, Gorelli e Kalaj. Per la formazione di casa la soluzione per la prima mezzora è quella della conclusione dalla distanza. Mentre il Grifone sfiora il vantaggio con l’inzuccata di Gorelli al 27′ sulla punizione di Vrdoljak, conclusione poco oltre la traversa. S’infiamma la partita al 33′ con il fallo di Borri su Stijepovic, l’attaccante del Grosseto è fermato in chiara occasione da rete e la sanzione del giallo scontenta i maremmani che si sarebbero aspettati l’espulsione del carrarino. La gara si incattivisce, ritmi spezzettati dai continui falli e anche la lista dei cattivi, vuota prima del provvedimento inflitto a Borri, si fa più nutrita. La squadra di Baldini produce il suo massimo sforzo a ridosso dell’intervallo, Barosi al 40′ chiude la porta a Giudici in uscita uno contro uno, sessanta secondi dopo e il colpo di testa di Infantino è neutralizzato dal portiere biancorosso.

Nella ripresa si vedo poco, la Carrerese cerca con maggiore insistenza di attaccare ma combina ben poco. Col subentrato Merola il Grosseto ha invece un paio di occasioni per fare il colpaccio: al 65′ calcia al volo cogliendo l’esterno della rete alla sinistra di Mazzini poi al 74′ spalle alla porta si esibisce in una rovesciata stilisticamente perfetta, ma un paio di metri a lato della porta. Nel finale Barosi fa buona guardia agli attaccati carraririni, al 83′ mette in angolo sulla conclusione ravvicinata di Piscopo, poi un minuto dopo protegge la porta con Caccavallo che in posizione favorevolecalcia fuori.

Lo zero a zero non si schioda nemmeno dopo 5′ di recupero, termina coi i giocatori del Grosseto ben soddisfatti del punto conquistato: +10 sulla zona playout (ma l’Olbia ha giocato una gara in meno). Un turno infrasettimanale in trasferta è sempre una gara scomoda e ricca di insidie, fare risultato senza subire gol per il Grosseto in questo campionato non è risultato di poco conto.

TABELLINO

CARRARESE (3-4-2-1): Mazzini; Borri, Milesi, Ermacora; Pasciuti, Foresta (14′ Luci), Schirò, Giudici: Pavone (59′ Piscopo), Marilungo (74′ Caccavallo); Infantino A disposizione Pulidori, Agyei, Manzari, Bresciani All. Silvio Baldini

US GROSSETO (3-5-2): Barosi; Polidori, Gorelli (cap.), Kalaj (67′ Campeol); Raimo, Sersanti, Kraja (80′ Simeoni), Vrdoljak, Sicurella (80′ Fratini); Boccardi (54′ Moscati); Stijepovic (54′ Merola) A disposizione Chiorra, Giannò, Galligani, Gafà, Russo, Consonni All. Lamberto Magrini

Direttore di gara: Tommaso Zamagni di Cesena
Assistenti e quarto ufficiale: Franco Iacovacci di Latina e Nicolò Moroni di Treviglio; Adalberto Fiero di Pistoia
Reti: –
Ammonizioni: 33′ Borri (Car), 37′ Giudici (Car), 54′ Kalaj, 72′ Pasciuti (Car), 75′ Sersanti, 76′ Polidori
Espulsioni: –
Calci d’angolo: 6-0 (p.t. 4-0)
Recupero: concessi 3′ nel primo tempo e 5′ nel secondo.

 

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x