Connect with us

Volley

Periodo intenso per l’Invictavolleyball costretta a giocare tre partite in una settimana, Covid permettendo

Published

on

invictavolleyball-giocatori-a-muro

Grosseto. “Si gioca, o non si gioca?”. Difficile dirlo. Il calendario della quinta giornata ha in programma il posticipo di domenica. Alle ore 17,00, l’Invictavolleyball ospita al palazzetto dello sport di Piazza Atleti Azzurri d’Italia il Castelfranco di Sotto. Purtroppo il dubbio c’è. L’emergenza sanitaria e i tanti giocatori positivi segnalati nelle ultime settimane in alcune squadre del girone, hanno costretto la federazione a rimandare diverse partite. Per il momento l’unica notizia sicura è quella comunicata dalla federazione nei giorni scorsi. “ Al termine della giunta federale la Federvolley ha deciso con un provvedimento dettato dalla straordinarietà del momento e dalle numerose difficoltà che le società stanno incontrando, che i campionati nazionali di Serie B maschile, B1 e B2 femminili si disputeranno senza le retrocessioni”. La decisione è stata adottata per diversi motivi: primo fra tutti il protrarsi della situazione pandemica a causa della quale molte partite sono già state sospese generando incertezza riguardo i tempi dei recuperi, creando un condizionamento dell’attività agonistica che le stesse società sono costrette a subire. La normativa prevede in casi come questo, che le società possono chiedere il rinvio se hanno almeno tre giocatori positivi in squadra. L’invictavolleyball dovrà fare gli straordinari, con tre gare da giocare in pochi giorni. La prima è quella del fine settimana, poi tornerà in campo giovedì prossimo sempre in casa alle ore 20,30 ospitando il Civita Castellana e poi ancora al palazzetto dello sport dello stadio sabato 27 febbraio alle ore 21,00 nel recupero contro Pontedera. “ Ci stiamo allenando a ritmi altissimi” commenta il direttore sportivo Francesco Masala. “ Raramente ho visto la mia squadra allenarsi così intensamente. Le sensazioni sono buone. Non ci siamo mai fermati. Purtroppo ci manca la partita, ovvero il ritmo gara e agonistico, ma la squadra è pronta. Se gli altri saranno più bravi di noi è giusto che vincano il match, ma noi siamo in grado di lottare con tutti”. Massimo Galletti

La Situazione:

Serie B, girone G1. Programma:

Oggi Civita Castellana – Monini Pg.,

Lupi Pontedera – Orte,

Invicta – Castefranco.

Classifica: Invicta 6, Monini 5, Civita Castellana 4, Castelfranco e Pontedera3, Orte 0.

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x