Connect with us

Hockey

A2, La Blue Factor al Casa Mora sfida la capolista Cgc Viareggio

Ferma la serie B, giocano entrambe sempre al Casa Mora, domenica, l’under17 contro il Follonica B, e l’under 13 contro il Siena

hockey-su-pista-hc-castiglione-della-pescaia-formazione-di-serie-A2

Turno decisamente proibitivo per la giovanissima Blue Factor: al Casa Mora (sabato sera ore 19 in diretta streaming su hockeypista.fisrtv.it) la sfida è contro la capolista Cgc Viareggio di Massimo Mariotti, leader indiscusso del girone B di A2, e squadra onestamente di altra categoria rispetto a tutte le altre. All’andata al Pala Barsacchi finì 13-3 per i bianconeri, con coach Biancucci che non gradì affatto la prestazione dei suoi, rei a suo modo di vedere, di essere crollati anche mentalmente di fronte al primo avversario importante incontrato; pur dando loro come attenuante l’inesperienza e la giovanissima età. Il Cgc è reduce da 10 vittorie in 11 incontri (i viareggini sono caduti solo nel derby contro il Forte dei Marmi, altra squadra attrezzatissima) e possono contare su un attacco da 97 gol fatti e appena 32 subiti. L’ex Samuele Muglia (svariate presenze in azzurro) e l’argentino Ojeda sono primo e terzo in classifica marcatori, rispettivamente con 38 e 25 gol realizzati; questi sono i numeri eloquenti della corazzata bianconera, che arriverà in Maremma con il chiaro intento di fare un sol boccone della giovane truppa biancoceleste. I castiglionesi del presidente Marcello Pericoli hanno lavorato in settimana per cercare di ritrovare serenità, dopo la sconfitta di sabato scorso contro il Sarzana, che potrebbe costare l’addio definitivo al sogno playoff, e che aveva lasciato qualche scoria psicologica da smaltire. D’altra parte al Casa Mora si è sempre parlato di salvezza da raggiungere il prima possibile, obiettivo che a questo punto della stagione sembra davvero dietro l’angolo. Con questi presupposti la Blue Factor affronterà la capolista con la testa sgombra da ogni pressione, cercando di fare una bella prestazione e mettere in difficoltà i ben più titolati rivali. Squadra al completo e a parte Lorenzo Biancucci che in settimana ha avuto ancora qualche piccolo problema fisico per un colpo subito in under 19, tutti gli altri si sono allenati bene e senza problemi. Arbitro Mauro Donato di Salerno.

I convocati: 1. Irace Gabriele, 71. Perfetti Emanuele, 3. Montauti Andrea, 29. Cabiddu Alberto, 22. Montauti Filippo, 7. Biancucci Lorenzo, 32. Brunelli Luigi (cap.), 4. Maldini, Mattia, 17. Magliozzi Leonardo, 10. Donnini Alessandro.

Nel fine settimana, fermo il campionato di serie B, in pista le due squadre giovanili biancocelesti: domenica, entrambe a Castiglione, il Riparbelli under13 se la vedrà contro il Siena Hockey, mentre la under 17 affronterà il Follonica B di Franco Polverini.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x