Connect with us

Volley

Volley, l’Invictavolleyball fa il bis. Battuto anche il Monini Perugia

Published

on

invictavolleyball-festeggia-la-prima-vittoria-di-campionato-di-serie-b-a-civita-castellana

Grosseto. L’Invictavolleyball non fallisce nemmeno il secondo appuntamento della stagione e bagna il suo esordio casalingo rifilando un secco tre set a zero al Monini Perugia con i punteggi di 25/15, 25/21 e 25/23. Partono bene i grossetani che controllano agevolmente gli avversari nel corso del primo set. Ma la squadra umbra imbottita di giovani, non vuole stare a guardare e la gara cambia volto nel corso del secondo e terzo set, con i maremmani costretti spesso ad inseguire nel punteggio gli ospiti. A penalizzare il gioco di Pellegrino e compagni, forse anche la tenuta atletica, che con il passare del tempo, ha iniziato piano piano a calare. La cosa importante era quella di confermare la bella vittoria di sette giorni fa in casa del Civita Castellana e i biancorossi da questo punto di vista, non hanno fallito l’appuntamento con i tre punti della classifica. In generale buona la prova di tutta la squadra di coach Fabrizio Rolando, con Pellegrino una spanna su tutti e a girare Andreatta, Alessandrini e Carcagni, che quando c’è stata l’occasione non si sono fatti pregare per mettere palla a terra. La cronaca: Grosseto spinge in attacco e costringe gli ospiti a sbagliare spesso. L’Invictavolleyball conduce per 12/8. Pellegrino continua a martellate la difesa avversaria. I biancorossi provano a scappare via sul punteggio di 16/9 e ci riescono sul 21/11. Andreatta si procura il punto del match ball, dopo un buon attacco. Il 25/15 arriva su errore punto di Perugia. Più equilibrata la seconda frazione di gioco. Nella parte centrale si lotta punto su punto. Gli umbri, ci credono e mettono in difficoltà i padroni di casa, che accusano un calo fisico, con Pellegrino che finisce per sbagliare qualcosa in più del primo set. Perugia passa in vantaggio per la prima volta nel match sul punteggio di 16/17. Da questo momento momento in poi la gara si fa più equilibrata e combattuta. Grosseto prende un piccolo margine di vantaggio che manterrà fino alla fine del parziale che chiude sul 25/21. I maremmani soffrono molto la pressione degli ospiti, rispetto alla prima frazione di gioco che si rispecchia nel punteggio. Gli umbri, stanno incollati e sbagliano poco. Il tecnico del Monini, su una palla contestata a rete, data a favore dei biancorossi, preannuncia reclamo e il gioco si ferma per qualche minuto. La pausa, spezza il ritmo ai padroni di casa ,che stentano a rientrare in partita. Perugia ne approfitta per portare Grosseto sul 23 pari. L’ultimo guizzo è ancora dei maremmani, che con una certa fatica chiudono sul 25/23. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x