Connect with us

Calcio

Grossetosport tour: appuntamento con il mister del Fonteblanda Nicola Giallini

Published

on

FONTEBLANDA Prosegue il tour di Grossetosport tra le società della nostra provincia: la tappa di oggi ci porta a Fonteblanda, sodalizio che era tornato con merito in Prima Categoria quest’anno.  Ottimo l’approccio nelle  gare di inizio di stagione: passaggio del turno in Coppa Toscana, vittoria nella gara inaugurale di campionato con la Geotermica prima del ko contro la corazzata Belvedere.

Poi lo stop che, per il mister dei neroverdi Nicola Giallini è da considerarsi definitivo per quest’anno: “oramai credo che ci sia poco di cui parlare, dobbiamo chiudere qui la stagione e iniziare già a programmare la prossima “. Così esordisce Giallini che però è sicuramente più ottimista per il futuro: “Ovviamente l’inizio della vaccinazione e poi l’arrivo della  stagione estiva mi consentono di cercare di essere ottimista,  anche perché se a settembre siamo ancora in questa situazione vuol dire che anche il piano di vaccinazione è fallito e allora le problematiche sarebbero catastrofiche per l’intero Paese e il calcio sarebbe l’ultimo dei problemi”.

L’analisi poi si sposta sul possibile futuro del calcio dilettantistico e delle società della nostra provincia. Si capisce dalle parole di Giallini la volontà di tornare alla normalità, pensando già a una bozza di programmazione per la prossima annata: “sperando che tutto proceda per il meglio, c’è da sperare che le società della provincia riescano a tornare a fare le sagre per poter prendere nuovamente una boccata d’ossigeno- prosegue il mister neroverde – personalmente mi sento quasi giornalmente con il mio DS Manuele Bartali, il quale già sta cercando di programmare mercato, futuro e migliorie al nostro impianto sportivo partendo dall’ illuminazione e dal manto erboso”.

La chiusura è affidata a un saluto e a un pensiero caloroso: “Colgo l’occasione per fare un grande in bocca al lupo a tutte le categorie che più hanno sofferto per il COVID-19. Penso ai ristoratori, ai bar e a tutte le attività connesse, un saluto anche a tutti voi di Grossetosport, nella speranza di poter tornare presto a parlare di calcio giocato. Non molliamo!!”




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x