Connect with us

Altre notizie

Isola del Giglio, per il Covid situazione stazionaria

Nessun nuovo contagio

Published

on

Toscana verso la zona rossa

Nessun nuovo contagio

Al Giglio non si registra nessun nuovo contagio a dimostrazione che la situazione si va normalizzando. I tre piccoli focolai, che hanno colpito le due frazioni dell’isola, Castello e Campese, si stanno pian piano spegnendo. A partire da oggi le nostre due isole sono incluse nella Zona Rossa e pertanto ci sono precauzioni più restrittive da osservare, per il bene di tutti. Auspichiamo da parte dei cittadini attenzione nei comportamenti e molta pazienza per tutti coloro che sono ancora in isolamento. Il decorso sarà abbastanza lungo.

RIUNIONE COC – Unità di crisi

A seguito del passaggio della Toscana in ZONA ROSSA,  si riunirà il COC-Unità di Crisi per analizzare le azioni da adottare nel nostro comune. Di seguito le principali restrizioni e divieti stabilite dal dpcm:

  • E’ vietato ogni spostamento, anche all’interno dello stesso comune. Consentiti solo quelli per esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Non sono consentite né visite né incontri con gli amici, mentre si potrà uscire per andare a scuola, quando è prevista la didattica in presenza. Gli eventuali spostamenti devono essere giustificati mediante autodichiarazione.

  • I negozi dovranno rimanere chiusi, mentre rimarranno aperti supermercati ed esercizi di beni alimentari ed altre necessità. Tra quest’ultime edicole, tabacchi, lavanderie, parrucchieri e barbieri. I negozi chiusi possono comunque effettuare attività di consegna a domicilio, purché senza riaprire i locali.

  • Bar, ristoranti, pasticcerie e gelaterie rimarranno chiusi. L’asporto è consentito dalle 5 alle 22. La consegna a domicilio è sempre consentita. I servizi di ristorazione restano aperti solamente negli ospedali, negli aeroporti e nelle aree di servizio lungo le autostrade.

  • Sono ammesse le passeggiate ma solo vicino all’abitazioneConsentita l’attività motoria, sempre vicino alla propria abitazione e in forma individuale, rispettando la distanza di un metro e indossando la mascherina. Si può andare in bicicletta sia per raggiungere il luogo di lavoro o effettuare altri spostamenti necessari, sia per svolgere l’attività motoria vicino casa. Sospese tutte le competizioni sportive non riconosciute dal CONI e le attività nei centri sportivi

  • La didattica in presenza è ammessa solamente per la scuola dell’infanzia, le elementari e la prima media. Didattica a distanza, invece, per la seconda e terza media e per tutte le scuole superiori. Chiuse anche le università.


  • Attuali

    Positivi al Covid-19

    Guariti totali

    Nuovi Tamponi

    20

    14

    0

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x