Connect with us

Calcio

Il Grosseto si impone con autorità sul Tuttocuoio per 2-1

TUTTOCUOIO-GROSSETO 1-2

TUTTOCUOIO Prisco, Ruggero, Chiti (51′, Bertolucci), Videtta (cap.), Diolaiti (82′, Manetti), Iroanya, Spera, Bagatti (46′, Correa), Valenti, Ercoli (60′, Fino), Chicchiarelli (51′, Principe) A disposizione Marinaro, Segantini, Benericetti, De Carlo All. Scardigli

GROSSETO Barosi, Sersanti, Milani (76′, Sabatini), Cretella, Ciolli (cap.), Gorelli, Viligiardi (86′, Ravanelli), Fratini (71′, Polidori), Moscati (86′, Villani), Boccardi, Giani (60′, Da Pozzo) A disposizione Nunziatini, Rosi, Castellazzi, Frosinini All. Magrini

Direttore di gara: Andrea Calzavara di Varese
Assistenti: Alberto Amoroso di Piacenza e Stefano Gaddoni di Faenza.
Reti: 36′ Boccardi, 81′ Moscati, 86′ Valenti (Tut)
Ammoniti: 57′ Boccardi, 67′ Principe (Tut), 80′ Da Pozzo, 80′ Videtta (Tut)
Espulsi:
Corner: 2-2 (p.t. 0-2)
Recupero: 5′ nella ripresa

PONTE A EGOLA – Vince da squadra matura il Grosseto battendo il Tuttocuoio per 2-1 al Leporaia. Primo tempo sonnolento, c’è poco ritmo e si vedono raramente spunti in velocità.  Il Tuttocuoio non parte male ma il tiro al 2′ di Cucchiarelli è bloccato facilmente da Barosi.  Il portiere del Grosseto non rischia mai, solo al 20′ resta sorpreso dalla punizione di Ercoli che calibra male il traversone e per poco non realizza un gol beffa colpendo la parte superiore della traversa.  Il gioco lo fa il Grosseto ma il ritmo non porta grandi grattacapi al 3-5-1-1 dei neroverdi.  Cretella ci prova al 6′  poi Guani con una concluione lenta al 13′.  Nulla da fare, serve il colpo di genio per sbloccare la partita. Il guizzo del numero dieci arriva al 36′ da parte di Boccardi che raccoglie un pallone respinto dalla difesa al limite e scarica alla sinistra del portiere un tiro basso e velenoso che porta in vantaggio i maremmani.

Nella ripresa il Tuttocuoio cambia quattro elementi nei primi cinque di minuti, prova ad attaccare costringendo il Grosseto a difendere davanti alla propria area.  Sofferenza biancorossa ripagata dal perfetto contropiede al 36′ st  quando in uscita viene lanciato Moscati in campo aperto e posizione regolare.  L’attaccante arriva in area, si ferma,  converge e calcia a giro sul palo lungo mettendo morbidamente in fondo al sacco il 2-0. Finita?  No.  Al 41′  st da calcio d’angolo capitan Ciolli viene trascinato giù a terra e non può intervenire su Valenti che solo, in sospensione, la butta alle spalle di Barosi.

Cinque minuti di sofferenza, ma il Grifone regge agli ultimi assalti e si porta a quota sette punti. Un cammino parziale che vale il primato in classifica, troppo presto per dare giudizi, ma è un buon viatico.

 

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x