Connect with us

Grosseto Calcio

Grosseto Fc in trasferta esiste ma sbatte sulla Massese 4-0

Published

on

MASSESE-GROSSETO FC 4-0

MASSESE: Barsottini, Maccabruni F., Barsotti (72’ Lucaccini), Villagatti, Zambarda, Guerci, Remorini (69’ Meite), Ansini, Di Paola, Pagano (79’ Lorenzini), Biasci. A disposizione: Maccabruni L., Barone, Zagaglioni, Gavoci, Burchielli, Ndiaye. All. Lazzini.
GROSSETO: Grossi, Saitta, Fiacco, Diomande, Serpieri, Bianchi (85’Mancianti), Ascione, De Pasquale, Loffredo, D’Adamo (35’ Berardi), Bezziccheri. A disposizione: Novara, Fanciulli, Micoli, Majuri. All. Federici.
ARBITRO: Mario Saia di Palermo, coadiuvato da Claudio Barone e Francesco Rizzotto di Roma.
RETI: 3’ Biasci, 57’ e 89’ Di Paola, 70’ Maccabruni F.

MASSA – Facile successo della Massese che rifila quattro gol al Grosseto. I bianconeri sbloccano l’incontro al primo affondo poi restano a guardare magari con l’orecchio teso al risultato del Gavorrano. Nella ripresa Di Paola fa da mattatore e manda definitivamente al tappeto i biancorossi. Grosseto in campo per onor di firma, senza società e senza allenamenti se si esclude quello di venerdì svolto sul campo dell’Alberese, troppo poco perché un gruppo di ragazzi possa mettere apprensione ad una serie candidata alla vittoria del torneo.

La sblocca biasci di testa al primo calcio d’angolo che i padroni di casa conquistano. Sulla conclusione di Remorini. Pagano, uno che a Grosseto c’è stato, scodella l’angolo per la testa del centravanti e Masses avanti 1-0. Il Grosseto  regge fino alla ripresa, complice un calo netto della Massese che dopo due fiammate  si placa.  Il raddoppio al 57’ nasce sulla corsia mancina: Barsotti serve rasoterra Di Paola che mette al sicuro i tre punti.  Nel finale i padroni di casa arrotonda, caso mai servisse anche la differenza reti: al 70’ Pagano serve Maccabruni la palla buona per il 3-0. Al 89’ Biasci approfitta di un regalo difensivo e va al tiro, conclusione ribattuta sulla quale si avventa Di Paola che sigla la doppietta. Termina 4-0 per i partoni di casa, per il Grosseto resta da definire come proseguirà il torneo ora che non ha più casa.

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

6
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x