Connect with us

Prima Categoria

Prima Categoria: il punto dopo le gare di ieri. Sorridono Valdarbia e Ponte d’Arbia

Sarà il Valdarbia a contendere al Ribolla la finale di playoff nel girone F di Prima Categoria. Il team di Magneschi, infatti, è riuscito a difendere lo 0 a 0 nella semifinale di playoff contro l’Alberese, guadagnandosi così l’accesso al turno successivo. Un vero e proprio peccato per il team del Parco, che si è trovato in superiorità numerica dal quarto d’ora del primo tempo per l’espulsione di Meconcelli (dopo un contrasto di gioco con il portiere bianconero Allegro) e ha condotto le operazioni per tutti i 100 minuti rimanenti (supplementari compresi) senza però trovare il guizzo giusto che sarebbe valso la qualificazione. Le speranze di Pastorello e compagni si sono infrante per ben due volte sulla traversa, colpita prima da Cavallaro e poi da Coralli, ma poi, per il resto, la tenuta difensiva dei senesi ha avuto la meglio e ha condotto verso questo epilogo. Il rammarico, in casa Alberese, deriva anche dalle defezioni delle ultime settimane che non hanno permesso a mister Romagnoli di poter schierare la miglior formazione possibile. Il tentativo di cullare sogni ambiziosi, quindi, è rimandato alla prossima stagione. Nella gara di playout tra Ponte d’Arbia e Virtus Chianciano sono i primi a salvarsi, ma con il brivido. Sotto di due reti, Forzoni e compagni hanno riacciuffato il pari, mantenendolo anche ai supplementari e conquistando la salvezza in virtù del miglior posizionamento in classifica. I termali, così, retrocedono in Seconda Categoria in compagnia di Maglianese e Pienza.

Advertisement
3 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ma dove è la finsle?

Grazie per la precisazione!

Volevo precisare che il Ponte d’Arbia ha vinto la partita 3 a 2 segnando nel secondo tempo supplementare e non e vero che si è salvato in virtù del migliore piazzamento in classifica.







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
3
0
Would love your thoughts, please comment.x