Promozione: il punto sul campionato, ride il San Donato, male l’Albinia

Nella foto Negrini in azione

Grosseto. Nella decima giornata di Promozione vince solo il San Donato, impostosi in casa su terreno di gioco del Burioni per 1-0 nel derby maremmano col Monterotondo. Una gara molto equilibrata nel primo tempo nel quale i rossoverdi ospiti hanno difeso con grande tranquillità mentre i padroni di casa in un paio di occasioni, con Pira e Vento nel finale di azione, hanno sfiorato il gol.

Nella ripresa i binacoverdi provavano a forzare i tempi ma erano gli ospiti a sfiorare il gol al 68’con Athos Ferretti che costringeva ad una parata miracolosa Storai. Una decina di minuti dopo, per fallo su Bigliazzi, veniva concesso alla squadra di Corti un rigore che veniva trasformato da Rigutini. Ne finale entrambe le squadre provavano a cercare a via del gol ma il risultato non cambiava più.

Il Fonteblandda, invece, sul terreno di gioco di casa dell’Armenti, ha pareggiato 1-1 con la capolista Pecciolese.. Le reti tutte nel primo tempo. I neroverdi di casa passavano in vantaggio con un rigore trasformato da Angelini. Al 38’ arrivava il pari ospite formato da Ceccarelli. Nella ripresa le squadre si equivalevano e il pari era il risultato giusto, al termine di una bella partita giocata bene da entrambe le squadre.

Infine, nuova sconfitta dell’Albinia, battuta 2-0 con una rete per tempo dal Fratres Perignano. Trasferta amara per l’undici di Cinelli che aveva sfiorato per primo il gol colpendo un palo con Bigliazzi nel primo tempo prima che al 43’ i padroni di casa passassero in vantaggio con Matta. Nella ripresa, dopo una decina di minuti veniva concesso un rigore al Fratres poi realizzato da Kavtaradze che chiudeva l’incontro.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW