Hockey: Banca Cras Follonica a forza 7, spazzato Rch Uri

Nella foto Banca Cras Follonica (di Gabriele Baldi)

BANCA CRAS FOLLONICA – RHC URI 7.3

BANCA CRAS FOLLONICA: Menichetti (Gaeta), Buralli, Banini, Polverini, Federico Pagnini, Marco Pagnini, Paghi, Bracali, Rodriguez. Allenatori: Franco Polverini e Giancarlo Fantozzi.
RCH URI: Marcel Greimel (Roman Gisler), Bissig, Thomas Gisler, Michael Gerig, Patrick Greimel, Imhof, Manuel Gisler, Garriga, Briker. Allenatore: Marinho Josè Keller.
ARBITRI: Niestroy Carsten e Daniel Loewe.
RETI: p.t. al 15′ Marco Pagnini, al 15’45 Banini; s.t. al 3’18 Imhof, al 4′ Michael Gerig, all’8’12 Marco Pagnini, al 9’40 Marco Pagnini, al 10’30 Marco Pagnini, al 14′ Michael Gerig, al 19’30 Marco Pagnini, al 22’15 Rodriguez.
NOTE: spettatori 300; espulsi Bracali (2′).

FOLLONICA. Il solito Marco Pagnini, autore di ben 5 reti, trascina Banca Cras Follonica alla vittoria contro gli svizzeri dell’Uri, che si sono dimostrati più ostici rispetto ai pronostici.
Proprio gli ospiti, seguiti da una trentina si sfegatati supporters, sono riusciti a recuperare da 2 a 0 a 2 a 2, poi i ragazzi di Polverini hanno premuto sull’accelleratore e hanno allungato fino al definitivo 7 a 3 che rappresenta un vantaggio rassicurante per il match che si disputerà tra quindici giorni in tasfeta.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW