Grosseto, dal campo: differenziato per cinque giocatori

Acori agli allenamenti

GROSSETO – Alla sosta pasquale il Grosseto arriva con la condizione non ottimale di diversi giocatori. Pagano, Burzigotti, Ferretti, Biraschi e Lanni stanno svolgendo un programma di lavoro differenziato col preparatore Benassi. Situazioni di infortunio che non destano però particolari preoccupazioni in prospettiva del ritorno in campo del Grosseto per il 27 Aprile allo stadio Zecchini contro il Prato. La squadra chiuderà sabato mattina la settimana e dopo la Pasqua riprenderà con il consueto programma da martedì 22.

4 Comments
  1. Grifos 6 anni ago
    Reply

    Ho letto da qualche parte che il grosseto sta tentando di trattenere marmotta per la prossima stagione.avete riscontri in merito?non ci sto capendo nulla…quali sono secondo voi le intenzioni di Camilli per la prossima stagione?

    • Fabio Lubrani 6 anni ago
      Reply

      Per Alessandro Marotta mi risulta sia stata fissata una quota per il riscatto in favore del Grosseto, va considerato anche il fatto che il Bari è in liquidazione, insomma c’è la possibilità di trattenerlo ma vanno visti gli sviluppi.

  2. Fabio Lombardi 6 anni ago
    Reply

    Camilli come da lui dichiarato dopo un anno di assestamento, soprattutto a livello economico, proverà a dare l’assalto alla serie “B” con una rosa di primo livello partendo dalla conferma di Marotta.
    Con il giocatore ha parlato della sua permanenza durante una cena prima del match di campionato contro il Pisa.

    • fede80 6 anni ago
      Reply

      mentre tutti gli altri presidenti si davano da fare da giugno x allestire la squadra, lui invece quest’anno pensava che bastassero i 4 mesi dal mercato di gennaio in poi x tornare in serie B… speriamo gli sia servito di lezione l’esperienza di questa stagione, purtroppo se hai ambizioni di alta classifica, bisogna spende tanti soldi, fare contratti ai dirigenti, ai giocatori e agli allenatori giusti, e pagarli regolarmente… non pensare solo a riscuotere dalla lega e prende giovani di buone speranze al minimo salariale…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW