Bonifazi: “Restituiamo le donazioni dell’Ac Grosseto”, Osti ringrazia e si fa da parte

GROSSETO – Il sindaco di Grosseto ha spiegato oggi pomeriggio ha illustrato le modalità della restituzione dei fondi raccolti per l’iscrizione dell’AC Grosseto. In una conferenza stampa congiunta con il vice sindaco Borghi e l’amministratore dell AC Grosseto Osti, il primo cittadino ha ringraziato i circa 100 appassionati che hanno versato 108 mila euro per il progetto promosso dal comune, ribadendo come tali soldi non possano essere <<…destinati ad iniziative con finalità diverse da quelle indicate. Spetterà ai singoli decidere se sostenere poi il settore giovanile, sponsorizzare la nuova società o magari destinare i fondi ai pescatori di Orbetello. Come amministrazione non possiamo fare altro che ringraziare chi ha contribuito e restituire i versamenti>>. Nei prossimi giorni agli interessati arriverà una lettera firmata dal sindaco e le somme saranno restituite dalla Banca della Maremma tramite bonifico o assegno circolare.

Stefano Osti ha ringraziato per la disponibilità tutte le persone che lo hanno aiutato a titolo gratuito spronando i tifosi a sostenere il nuovo progetto dell’Fc Grosseto ma preannunciando la volontà di tornare a fare il pensionato. Una stoccata Osti l’ha riservata all’ex presidente:<< Per una bizza infantile una certa persona ha fatto scomparire 103 anni di storia dell’Unione Ginnico Sportiva – ha detto – un lutto che la nostra comunità non deve dimenticare e che deve spronare i tifosi ad affollare gli spalti dello stadio e a non far mancare supporto a chi ha scelto di è venire a Grosseto a fare calcio>>.

12 Comments
  1. ser 4 anni ago
    Reply

    Le parole del SIG. OSTI ( lo scrivo maiuscolo ) sono vere, sagge e condivisibili in tutto e per tutto

  2. Dario 4 anni ago
    Reply

    Vorrei chiedere un informazione alla redazione:
    – Quale sara lo sponsor sulle maglie?
    -Quando verranno presentate?
    – A che ore avrà inizio la preparazione domattina?
    Grazie

  3. Mazzolatore 4 anni ago
    Reply

    Grande Stefano, ancora una volta hai dimostrato che la classe non è acqua! Di persone come Te purtroppo se ne trovano sempre meno. Grazie di tutto.

    • Sammy 4 anni ago
      Reply

      Concordo con te Mazzolatore, Osti un Signore vero! Ce ne fossero come lui, sarebbe un mondo migliore

  4. Antonio 4 anni ago
    Reply

    …ma sopratutto: chi inizierà la preparazione domani mattina?

  5. Buttero70 4 anni ago
    Reply

    Dierna alla Viterbese…..o bravo…

  6. Buttero70 4 anni ago
    Reply

    Scusate Redazione, sul sito FIGC ho letto dell’ammissione in sovrannumero del Monza neli Dilettanti….di non non se ne parla …e’ tutto a posto si …..??????????

    • Giacobag 4 anni ago
      Reply

      Tavecchio ha dichiarato che il Grosseto in D non è ancora ufficiale

  7. Furio 4 anni ago
    Reply

    Per una bizza infantile un uomo ha portato da solo una società che marciva in categorie regionali a un passo dalla Serie A….
    La storia si racconti per intero..

    • ser 4 anni ago
      Reply

      Le storie hanno un inizio, un percorso intermedio e una fine che può essere bella o brutta. Queste sono le storie raccontate per intero

    • Ciao 4 anni ago
      Reply

      Ascolta Furio ..la tua fissazione e’ridicola…..

    • Daigrifone 4 anni ago
      Reply

      Ci ha lasciato come Anzidei.
      Punto e basta!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news