Altri Sport Istituzioni

La delegazione di Castiglione ha ricevuto a Bruxelles il premio “Comune Europeo dello Sport 2014”

BRUXELLES. Ieri sera nella sede del Parlamento Europeo a Bruxelles, una delegazione di Castiglione della Pescaia ha ritirato il prezioso riconoscimento di Comune Europeo dello Sport 2014, nel corso della cerimonia ufficiale degli ‘Aces Europe Awards’.

Oltre al sindaco Giancarlo Farnetani c’erano due testimonial sportivi: il pluricampione del mondo di pattinaggio artistico su rotelle Marco Santucci e l’ex azzurra degli 800 metri Elisabetta Artuso. Stamattina invece, nella sede della Regione Toscana a Bruxelles, alla presentazione del riconoscimento è intervenuto per un saluto il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e l’Assessore regionale al Welfare e allo Sport Salvatore Allocca. “Per Castiglione ieri è un stata una giornata davvero importante – ha dichiarato Allocca – perchè vedersi attribuire un titolo di questa rilevanza è un premio al lavoro di tutte quelle persone che, giorno dopo giorno, si impegnano per promuovere lo sport di base. L’associazione ACES, che ogni anno premia capitali, città e comuni in Europa, ha valutato positivamente la qualità e la quantità degli impianti sportivi a Castiglione ma anche la capacità di amministratori locali ed associazioni nell’organizzazione di manifestazioni ed eventi sportivi. Questo premio deve rappresentare un punto di partenza per Castiglione, per continuare a fare sempre meglio in questo importantissimo settore che ha ricadute sociali ed economiche enormi, ma deve costituire uno stimolo per tante altre città e comuni toscani”. Ricordiamo che in Toscana, titolo analogo è stato attribuito nel 2013 a Forte dei Marmi e a Monsummano Terme.

Questo riconoscimento a carattere europeo – ha detto il sindaco Farnetani – è un grande incentivo per il nostro comune. La possibilità di poterci fregiare di una nuova bandiera, da affiancare a quelle che Castiglione ha già guadagnato in campo ambientale (le 5 Vele di Legambiente e la Bandiera Blu del Touring Club), ci consentirà di offrire ai nostri visitatori alti standard di accoglienza anche nel campo del turismo sportivo. Per inaugurare questo nuovo titolo abbiamo realizzato un calendario di eventi ed incontri sportivi per il 2014, le ‘Giornate europee dello sport’, che si terranno dal 13 aprile al 22 giugno. Sarà un periodo intenso, durante il quale verrà coinvolto tutto il mondo dell’accoglienza e del turismo. Una data da non scordare sarà il 3 maggio, con un convegno su temi legati allo sport a cui prenderanno parte anche il presidente del Coni Giovanni Malagò e molti atleti internazionali”.

All’incontro, oltre al presidente Rossi, all’assessore Allocca, al sindaco Farnetani e ai due atleti Artuso e Santucci, ha partecipato anche l’europarlamentare Leonardo Domenici, mentre il pluricampione paralimpico e mondiale Alex Zanardi, cittadino onorario di Castiglione della Pescaia, ha inviato un messaggio da New York dove era partecipato nella famosa maratona cittadina.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *