Altri Sport Baseball

Baseball: Padova in IBL, si muove il mercato

Colpo di scena in IBL: Novara rinuncia a disputare il campionato ed il suo posto viene preso dal Padova.

La squadra piemontese ha comunicato in questi giorni alla Fibs la propria decisione e la federazione ha interpellato prontamente la squadra veneta, vincitrice del campionato di Serie A nel 2013, che non si è tirata indietro ed oggi ha sciolto la riserva.

Per il baseball del Veneto si tratta del ritorno nella massima serie a distanza dalla ultima apparizione del Verona nel 1997 e c’è grande curiosità data dal fatto che per la città di Sant’Antonio si tratta del debutto assoluto nel gotha del batti e corri tricolore.

Con il passare delle settimane tutte le squadre si stanno attrezzando in vista della nuova stagione, questo il punto sul mercato di IBL:

Bologna: Piace il pitcher Jesus Yepez, ex Ronchi dei Legionari. In uscita il lanciatore Barbaresi, che piace al San Marino.

Grosseto: Nessuna novità trapela in via ufficiale da Viale della Repubblica, ma alcune voci parlano di un interesse per Mazzanti del Nettuno.

Godo: A Godo si punta sui giovani dopo le delusioni del 2013.

Nettuno: Il nuovo manager potrebbe essere Carlo Morville. Il lanciatore Antonio Romero tenta la carta USA e Valerio Simone passa al San Marino, in uscita anche Ambrosino e Mazzanti?

Padova: Al momento, tutto tace da Padova.

Parma: Dal Crocetta arrivano il lanciatore Lorenzo Gradali e l’interno Alessandro Fanfoni. Ugolotti deve interrompere l’attività per motivi di studio all’estero.

Rimini: Nessuna novità dalla Riviera romagnola.

San Marino: Da Nettuno arriva il lanciatore Valerio Simone. Piacciono i nettunesi Mirco Caradonna, Luca Martone e Giuseppe Mazzanti. Sembra che Tiago Da Silva possa andare a giocare in Messico, a sostituirlo potrebbe essere il felsineo Barbaresi.