Connect with us

Calcio

Us Grosseto: 8 luglio data fondamentale per il futuro dei biancorossi

Grosseto – La data che i tifosi devono cerchiare sul calendario è sicuramente quella dell’8 luglio per due fondamentali motivi.
Il primo è che l’8 luglio è il primo giorno per perfezionare l’iscrizione al campionato di Serie D, il secondo forse quello a cui tengono di più è la ratifica del Consiglio Federale che ratificherà i provvedimenti per Teramo e Campobasso per l’esclusione dalla Serie C.
Due posti a cui può ambire anche il Grifone che sarebbe proprio secondo nella graduatoria di ripescaggio delle squadre retrocesse dalla terza divisione del calcio italiano.

La società nei giorni scorsi ed in conferenza stampa con il presidente Di Matteo in primis, lo ha ribadito a più riprese: “Ci faremo trovare pronti”.
Ed anche il mercato a questo punto come logico che sia è ancora fermo, con il ds Quistelli, che prima deve capire che tipo di rosa e che allenatore scegliere per la prossima stagione in base alla categoria da affrontare.

Insomma mancano solamente pochi giorni, poi molti tifosi capiranno che futuro ed annata dovranno affrontarsi. E c’è intanto chi spera di rimanere tra i professionisti…

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

La questione-ripescaggio presenta due problemi, che poi sarebbero due facce della stessa medaglia: innanzitutto, ovviamente, le difficoltà per così dire burocratiche insite nel meccanismo stesso con cui il Consiglio Federale procede; poi però c’è da capire un’altra cosa non di poco conto: qualora si “tornasse” in C, con quali prospettive lo faremmo? Nel senso che – per come la vedo io – se non si riesce ad essere competitivi e si deve assistere ad un calvario tipo quello dello scorso campionato, meglio lasciar perdere, e partendo dalla rosa attualmente disponibile, mi sa tanto che l’impresa sarebbe proibitiva.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x