Terza Categoria: “L’Invicta è un rullo compressore, ma il Punta Ala non smette di volare”

Nella foto l'Invicta in azione

7 Comments
  1. Baz 4 anni ago
    Reply

    Oggi a Campagnatico si è finalmente vista una partita giocata con molta convinzione nei propri mezzi. Probabilmente, le dimissioni del mister Cotogni hanno dato la scossa che lui stesso si augurava , e infatti i ragazzi messi in campo da mister Bernardini hanno fatto quello che dovevano .
    Questa è la strada giusta per terminare il campionato in modo decoroso, tra l’ altro la qualità della rosa è nettamente superiore a quello che fin ora ha fatto vedere.
    Continuate così e forza Campagnatico !
    Ps, si è visto anche un gran Luca Volpe !

    • Osservatore 4 anni ago
      Reply

      Solo alla nuova ancora non hanno capito che dovrebbero fare la stessa cosa.

  2. S 4 anni ago
    Reply

    Capitani, ma la Torbiera ha perso ?

  3. J. Frank 4 anni ago
    Reply

    Nooooo Pippo Fanto!!!

  4. anonimo 4 anni ago
    Reply

    Alla nuova devono smette 3:4 giocatori non il mister…xche in campo ci vanno loro non lui..

    • X anonimo 4 anni ago
      Reply

      Anonimo in parte hai ragione, in campo vanno i giocatori, ma non credo sia colpa solo di loro. Non veniamo fuori con queste cavolate

  5. Esperto terza categoria 4 anni ago
    Reply

    L’orbetello scalo come l’Inter!!!!!!!!! ogni partita cambia modulo e giocatori…. con quella squadra non è possibile non lottare per la vittoria del campionato!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news