Il Gavorrano agguanta il Teramo con una prodezza di Falomi

GAVORRANO – Nel primo minuto di recupero il Gavorrano trova il 2-2 con Falomi e mantiene aperta la striscia positiva, ora a 4 risultati utili. Sul terreno pesante del Malservisi-Matteini il Gavorrano va in svantaggio complice una perla di Dimas che centra al quarto d’ora l’incrocio dei pali su punizione, poi recupera con il destro al volo di Nocciolini al 37′.

Nella ripresa i minerari sfiorano il vantaggio con Falomi al 23′ che gira a lato da posizione ravvicinata e vendono puniti al 26′ dalla coscia di Casolla che manda in porta il 2-1 abruzzese. L’insperato pareggio arriva al 46′ con Falomi che in torsione gira sul palo lungo l’ottimo traversone di Ropolo. Due a due sostanzialmente giusto.

GAVORRANO-TERAMO 2-2

GAVORRANO (4-4-2): Forte; Mazzanti, Fatticcioni, Sirignano, Ropolo; Potenza (32’ st Gentili), Zane, Bianchi (16’ st Rizzo), Fiordiani; Nocciolini (28’ st Khoris), Falomi. A disposizione: Scarfagna, Fossati, Fusar Bassini, Bianconi. All. Cioffi.

TERAMO (4-2-3-1): Serraiocco, De Fabritiis, Ferrani, Speranza, Gregori; Cenciarelli, Lulli; Petrella (2’ st Sassano), Dimas, Di Paolantonio (17’ st Casolla); Gaeta (25’ st Patierno). A disposizione: Narduzzo, Caidi, Smacchia, Pacini. All. Vivarini.

ARBITRO: Catona di Reggio Calabria.

RETI: 15′ Dimas, 37′ Nocciolini, 26′ st Casolla, 46′ st Falomi.

NOTE: spettatori 139 per un incasso totale di 808 euro

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW