Connect with us

Calcio

Seconda categoria G: è Santa Fiora show

Published

on

GROSSETO. Continua il momento positivo del Santa Fiora di Infantino. Gli amiatini con un match fotocopia del primo si sono imposti per 3 a 2 sul campo del Porto Ercole che nei minuti finali ha sfiorato il gol dell’incredibile pari.
Sicuramente ci sarà di registrare una difesa che in due partite ha incassato quattro reti, ma con un attacco con uno Zammarchi in grande condizione sognare è lecito.

INSEGUITORI. Tre senesi ed una maremmana ad inseguire la vetta della classifica. L’Amiata batte 2 a 0 il Saurorispescia confermando i pronostici come grande favorita alla vigilia del campionato.
La vera sorpresa è il Radicofani che stecca però in casa, facendosi imporre il pari da un coriaceo Montiano che non molla la presa e porta a casa un punticino.
La Sorba si impone nei minuti finale per 2 a 1 sulla Marsiliana regalandosi la seconda piazza, così come l’Orbetello che strappa un punto il pari su un difficile campo come quello di Sant’Andrea.

IN RODAGGIO. Proprio la formazione di Nicola Pedone ha almeno in parte deluso in queste prime due partite. Un calendario non certo facile hanno agevolato il compito, ma sicuramente ci sarà da rivedere i meccanismi di una difesa che ha subito ben 5 reti.

RIMANDATE. Al momento non continua a convincere il Cinigiano che in rimonta pareggia sul campo del Torreniere. Dalla formazione di Scheggi tutti si attendevano qualcosa in più, ma il tempo per recuperare certamente c’è.
Inizio non positivo neanche per l’Aurora Pitigliano che in due partite ottiene altrettanti pareggi. I gialloblù stanno risentendo dell’assenza di Paoloni.

PRESENTE. Ottimo pareggio del Montorgiali che ferma l’Aurora e nonostante lo scetticismo degli addetti ai lavori anche quest’anno lotterà fino all’ultimo per la conquista della salvezza.

COME ITALIA-GERMANA 1970. La sfida tra Sorano e Maglianese è stata come un revival della famosa sfida Mundial 1970 tra Italia-Germania, naturalmente con le dovute proporzioni.
Brave tutte e due le compagini che sono scese in campo cercando di superarsi, regalando emozioni ai presenti che sicuramente si sono divertiti.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
2 Comments

2 Comments

  1. sportivo

    28 Set 2015 at 16:52

    Io non capisco dalla prima giornata che criticate il cinigiano che non convincente ieri deludente la prima giornata, forse avete ragione ma ricordate che la prima giornata Burioni era squalificato e bonelli mi sembra che per un infortunio abbia ripreso solo ieri per qualche minuto

  2. Giudizio

    29 Set 2015 at 08:29

    Complimenti a Montorgiali e al Montiano x le 2 importanti prestazioni!
    s.fiora grande squadra ma il campionato è lungo..ricordatevelo!! aspettate a giudicare il Cinigiano.. al completo sarà tutta un’altra cosa..
    Pitigliano idem.. ma x ora delusione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi