Connect with us

Calcio

Roselle: finale di stagione incandescente

Published

on

ROSELLE. Sarà un finale di stagione da dentro o fuori per il Roselle di De Masi che in un mese si gioca tutto, campionato e coppa.
Nel girone “F” di prima categoria i termali hanno un vantaggio rassicurante di 5 punti sul Manciano e il calendario non si presenta così impossibile.
I termali dovranno affrontare in trasferta il Sorano e la Casolese (ultima giornata), mentre avranno il doppio turno casalingo con Valdarbia e per l’appunto Manciano.

Uno scontro diretto che potrebbe arrivare quando i giochi sono oramai fatti.
Da non dimenticare la finalissima di Coppa Toscana dell’8 di aprile contro gli aretini del Cortona. Il match si disputerà in quel di Firenze e la società del presidente Ceri vorrà portare a casa un prestigioso trofeo.

Finale di stagione intenso dove il tecnico De Masi dovrà essere bravo a mantenere alta la concentrazione e a dosare le energie della propria rosa.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
9 Comments

9 Comments

  1. Cin cin

    25 Mar 2015 at 10:43

    Attento al flop caro de masi!!!

  2. Mago merlino

    25 Mar 2015 at 12:35

    L’importante e’ non “accordarsi” con il Manciano…

  3. sorano

    25 Mar 2015 at 12:56

    Attenti domenicadomenica al sorano…..i collinari venderanno cara la pelle…

  4. Mab

    25 Mar 2015 at 13:24

    Comunque vorrei essere in questa situazione piuttosto che in tutte le altre in cui si trovano gli allenatori della nostra prima categoria…….

  5. Ad.Pt.

    25 Mar 2015 at 14:43

    Sinceramente io ci farei la firma per essere dove stanno quelli del Roselle.
    Inoltre credo che dovremmo tutti tifare Roselle per la Coppa, in quanto se la squadra del Presidente Ceri facesse il double, libererebbe un posto nei ripescaggi (la regola che passava la seconda finalista non vale più), magari proprio a favore di un’altra maremmana.

  6. x Cin cin

    25 Mar 2015 at 18:11

    Pensa a fare politica a Ribolla vai

  7. tifoso manciano

    25 Mar 2015 at 21:56

    Ah mago merlino quali accordi temi…che il roselle ci faccia vincere cosi non si fanno i play off?o che ci regali il campionato?sei un tifoso del roselle?xke se è cosi non si capisce molto dato che in alcuni pronostici lo davi perdente..e cmq in questo campionato solo loro piu forti di noi

  8. Mikele69

    25 Mar 2015 at 22:38

    Ma dove giocano a Firenze? Alle 2 strade?

  9. Sportivo

    26 Mar 2015 at 12:05

    La nostra cara federazione non perde mai occasione per smentirsi e farci ricredere..la finale di coppa giocata mercoledì 8 aprile a Firenze, magari alle ore 15,00??!!??!!
    Bene, nel Roselle e Cortona militano tutti giocatori professionisti che non debbono andare a lavoro??Me ne compiaccio..dico io, c’era la pausa per la Pasqua e forse non sarebbe stato più opportuno giocare che ne so il Sabato 04, Lunedì 06 ??Anche per consentire un maggior afflusso di tifosi o di appassionati di calcio come il sottoscritto, che magari avrebbero avuto voglia di vedere una bella partita tra due corazzate senza necessità di dover saltare un giorno di lavoro!!
    Mah!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi