Connect with us

Calcio

Sarà Venturina – Invictasauro la finalissima della 49ª coppa Bruno Passalacqua

Published

on

Invictasauro – Follonicagavorrano 0-0 (4-3 d.c.r.)

INVICTASAURO: Massellucci, Pierciavalle (1′ s.t.s Foudal), Paccagnini (3′ p.t.s. Francavilla), Tavarnesi, D’Ovidio (9′ s.t.s. Fortino), Affabile, Bruni, Rosadoni, Maruccia, Berti (1′ st Conti), Pieri (43′ Liculescu). A disposizione: Borghetti, Frediani, Steri, Sabbatini. Allenatore: Federico Angelini.

FOLLONICAGAVORRANO: Uccelletti, Simoncini (1′ st Picci), Stefanini, Giovannucci (9′ p.t.s. Calvi), Milano, Cionini, Moroni, Criscuolo, Pallini (49′ st Miccoli), Piazza (14′ st Vuturo), Scartabelli. A disposizione: Comparini, Agafitei, Pimpinelli, Sorvillo, Artino. Allenatore: Daniele Pagliarini.

ARBITRO: Alessio Argenti; 1° assistente Alessandro Cagnani, 2° assistente Giacomo Ginanneschi.

NOTE: espulsi: Piazza al 37′ st dalla panchina per proteste, Scartabelli al 12′ p.t.s. per doppia ammonizione; a fine gara Giovannucci, Cionini, Criscuolo, Sorvillo e Calvi tutti per proteste. Ammoniti: D’Ovidio, Giovannucci. Calci d’angolo 6-3. Recupero: 2′ + 4′; tempi supplementari 1′ + 2′. Successione dei rigori. Follonicagavorrano: Picci fuori, Milano rete, Cionini rete, Miccoli fuori, Vuturo rete. Invictasauro: Tavarnesi rete, Maruccia rete, Conti parato, Fortino rete, Rosadoni rete.

GROSSETO. Sarà Venturina – Invictasauro la finalissima della 49ª coppa Bruno Passalacqua in programma giovedì 13 giugno alle 21,15. Lo ha detto il campo al termine della semifinale tra Invictasauro e Follonicagavorrano decisa 4-3 dal dischetto dopo che i 120′ erano terminati a reti bianche. Una sfida lunga, magari povera di particolari emozioni, ma combattuta senza risparmio da entrambe le formazioni. Nella prima parte il Folgav, in giallo, ha saputo far valere il suo maggiore tasso tecnico con intraprendenza e manovre continue, l’Invictasauro, invece, è apparso più contratto e limitato nel gioco. Al 20′ e al 22′ i ragazzi di Pagliarini costruiscono due situazioni importante dalle parti di Massellucci. Sulla prima Pallini non riesce ad essere efficace sul rasoterra proveniente da destra, sulla seconda il cross a filo d’erba di Piazza non trova nessuno nell’area piccola. Situazione propizia per gli azzurri di Angelini al 28′: disimpegno sbagliato della difesa, Berti mette alto un pallone non difficile.

La ripresa è favorevole all’Invictasauro. Al minuto 8′ Rosadoni rende concreta l’impressione di una squadra più determinata, la conclusione termina alta. Le formazioni, comunque, restano guardinghe, corte e strette, regna l’equilibrio, sono assenti conclusioni pericolose. Al 37′ primo sintomo di tensione, Piazza protesta dalla panchina e viene espulso. Quindi Uccelletti (50′) si prende la scena deviando da campione un pallone incandescente.

I tempi supplementari si aprono con diversi fuorigioco da una parte e dall’altra. Al 12′ Scartabelli rimedia il secondo giallo ed esce dalla scena, Folgav in dieci. Massellucci imita il collega intercettando un pallone altrettanto incandescente al minuto 16. Il secondo tempo supplementare non varia molto dal primo. Al 14′ il Folgav trova la strada della rete con allegata la bandierina alzata per fuorigioco. Sale il nervosismo. Ai rigori i gialli sbagliano due volte, gli azzurri solo una (parata di Uccelletti). L’eccitazione massima al rientro negli spogliatoi durante il quale l’arbitro Argenti mostra il rosso a Giovannucci, Cionini, Criscuolo, Sorvillo, Calvi per un totale di 7 espulsioni per il Follonicagavorrano.

Il tabellone finale

Quarti

Invictasauro – Sant’Andrea 2-0

Follonicagavorrano – Alta Maremma 4-1

Grosseto – Scarlino 1-2

Atletico Piombino – Venturina 0-1

Semifinali

Scarlino – Venturina 0-2

Invictasauro – Follonicagavorrano 4-3 (d.c.r.)

Finale

Venturina – Invictasauro (giovedì 13 giugno)

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x