Connect with us

Boxe

Leonardo Balli è il nuovo re del Mediterraneo Wbc dei pesi Supermedi

Ancora un successo per il team Conti Cavini

Published

on

A Calenzano è andato in scena l’ennesimo successo per la Promoter Internazionale Rosanna Conti Cavini.Una serata da incorniciare a cominciare dal “sold out”, già previsto giorni prima,dall’elegante location preparata per l’occasione e dai risultati ottenuti dai pugili del team grossetano Christian Gasparri e Leonardo Balli. Tutto ha avuto inizio con ben 10 incontri IBA tra i pugili locali della Società Boxing Club Calenzano del maestro Ivano Biagi contro i pari peso della Boxe Qero. A seguire, Christian Gasparri, già Campione del mondo Youth, ma reduce proprio a Calenzano di un K:O, prima sconfitta della sua carriera dopo ben 9 successi, a salire sul ring per confrontarsi con il maltese Braydon Pace sulle sei riprese. Un match importante per il pugile di Tarquinia, sempre seguito al suo angolo dal papà Riccardo e dallo zio Angelo, per dimostrare che il match precedente fosse stato solo un incidente di percorso. Un match durato 4 riprese dopo che un gancio sinistro manda al tappeto Pace già contato nel round precedente. Dimostrazione di maturità e di voler proseguire la strada intrapresa con ambizioni sempre più alte. Dopo tanta attesa i tanti tifosi hanno potuto iniziare ad intonare i tanti cori per il loro idolo locale Leonardo Balli pugile della Manager Monia Cavini seguito da sempre dal suo forse più che maestro Ivano Biagi ex Campione Italiano del team Rosanna Conti Cavini. Un titolo importantissimo il Mediterraneo WBC il primo titolo internazionale dopo i due titoli Italiani vinti per K.O. Un match già nei pronostici difficile visto che il francese Mbemba Miesi si presentava come un pugile complicato da affrontare pugile veloce, tecnicamente bravissimo. Ci voleva il miglior Balli ed è quello che si è visto sul ring. Un pugile determinato a vincere quella meravigliosa cintura. Un Leonardo Balli concentrato, duro nei pugni che ha letto il match in modo esemplare tecnicamente perfetto. Ci sono stati scambi duri fra i due pugili un match di altri tempi ma che ha dato ancora più soddisfazione quando i giudici hanno decretato la vittoria del pugile fiorentino facendo letteralmente esplodere di gioia sia i tantissimi tifosi accorsi che tutto il team Rosanna Conti Cavini. Dopo questo grande successo il team grossetano è già pronto per il prossimo evento del 21 giugno ad Ascoli Piceno con il Campionato italiano pesi mediomassimi tra Eros Seghetti vs Luca Spadaccini. A seguire il 6 luglio Roselle centro sportivo U.S Grosseto.  Il 12 luglio sempre a Grosseto per il tradizionale evento “Grosseto Boxing Night” di piazza Dante e il 27 luglio a Donoratico. Un estate incandescente. 

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x