Connect with us

Calcio

Virtus Amiata: la coppa è tua !

Published

on

Virtus Amiata – Atletico Grosseto 2-1
Virtus Amiata: Baldini, Marzocchi, Felloni, Falasca, Moscarini, Pasquini, Panfi, Giuliacci, Ciribello, Vacchiano, Vartolo A disposizione: Duchi, Tiberi, Zynda, Bargagli, Piacentini, Luli, Magnani, Seykou, Marino All.: Pedone
Atletico Grosseto: Tarantino, Bangoura, Ilie, Pitel, Piccioni, Hoxha, Spuma, Chiodi, Smajili, Perrasso, Korreshi A disposizione: Bianchi, Caramia, Marocco, Trinchini, Zlatov, Borracelli, El Maizi, Casillo, Fioretti All.: Di Resta
Reti: 20′ Vacchiano (rig), 24′ Falasca, 73′ Ilie
Note: al 1′ st. Smajli fallisce un calcio di rigore

Campagnatico – Vince il primo torneo della sua giovane storia la Virtus Amiata che alla “Bombonera” di Campagnatico batte per 2 a 1 l’Atletico Grosseto davanti ad un numeroso pubblico che ha fatto da splendida cornice.
PRIMO TEMPO – A partire forte sono i ragazzi di Pedone che cercano di azzannare la partita ed in parte ci riescono. Al 19′ infatti primo episodio della gara con il direttore di gara che assegna il calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Vacchiano che con un sontuoso cucchiaio batte Tarantino per la rete del vantaggio.
I ragazzi di Di Resta accusano il colpo e quattro minuti più tardi Ciribello è bravo a crederci fino in fondo e a mettere una palla nel mezzo dove si avventa di testa Falasca per la rete del raddoppio.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa è tutta altra storia. L’Atletico Grosseto dopo 25 secondi conquista un netto calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Smajili, ma la conclusione è alta. I biancorossi non mollano e cercano di riacciuffare la partita e dopo un paio di ghiotte occasioni la riaprono. Smajli è atterrato in area. E’ nuovamente penalty, questa volta si presenta dal dischetto, che con un sinistro chirurgico e potente batte Baldini per il 2 a 1.
Il macth si infiamma e l’Atletico Grosseto si getta all’arrembaggio con uno Spuma tra i migliori in campo che mette in apprensione la retroguardia amiatina.
Alla fine però è trionfo per il presidente Toninelli ed i suoi ragazzi, l’Atletico Grosseto esce sconfitta a testa alta.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x