Connect with us

Calcio

Il grossetano Emiliano Ulivieri è un nuovo giocatore del Perugia

Published

on

 

Dopo il passaggio di un anno fa dall’Us Grosseto all’Aquila Montevarchi Ulivieri Emiliano è un nuovo giocatore del Perugia Calcio.
Nato calcisticamente a pochi passi da casa con la casacca della Nuova Grosseto Barbanella dalla stagione 2014-15 fino alla stagione 2018-19 dove e’ stato seguito dai due mister Bernabini e Iazzetta.
Nella successiva stagione 2019-20 arriva la chiamata inaspettata
da parte dell’Us Grosseto dove grazie a due tecnici di estremo valore come Trentini e Guazzini prima e Giochi e Guazzini dopo riesce a mettere in luce le sue doti assieme a tutta la rosa nell’ormai campionato nazionale categoria Esordienti con squadre di prima fascia tra cui L’Aquila Montevarchi. Proprio quest’ultima viene colpita dalle caratteristiche del ragazzo che proprio contro la compagine montevarchina pur non segnando attrae il suo interesse prevalendo sulla successiva chiamata del Siena ormai arrivata tardi nella chiamata quando famiglia e ragazzo avevano ormai creduto di più nel progetto della società Valdarnese che lo tessera nell’agosto del 2022. Nell’ ultima stagione 2022-23 Ulivieri realizza complessivamente
16 centri su 22 incontri ufficiali dove purtroppo la stagione della prima squadra termina con l’amara retrocessione degli aquilotti nel campionato di serie D non potendogli pertanto garantire un’altro campionato nazionale.
Durante questo calciomercato si sono presentate 2/3 società professionistiche a bussare la porta del giovane atleta ma avendo compiuto i 14 anni lo scorso gennaio per poter proseguire il discorso interrotto un anno fa e continuare a giocare così in campionati professionistici continuando di fatto il percorso di crescita intrapreso un anno fa, l’unica possibilità era accettare una nuova sfida ancor più difficile ma allo stesso tempo molto stimolante in quanto la suddetta società potrà dare il convitto al ragazzo che pertanto per intraprendere questa nuova avventura dovrà lasciare casa ed i suoi affetti ma purtroppo la famiglia ed il ragazzo credono che questa sia la scelta migliore.
Già un anno fa lo stesso Perugia lo avrebbe voluto ma avendo solo 13 anni non c’erano purtroppo i presupposti per poter dare il convitto nel capoluogo umbro, anche se il giovane calciatore ha così fatto una bellissima annata a Montevarchi una delle migliori società e realtà della Toscana con uno dei migliori settori giovanili capeggiato dal Ds Margiacchi Cesare e dal responsabile del settore giovanile Burzi Roberto (figure molto competenti) dove assieme alla squadra si e’ tolto molte soddisfazioni terminando un grandioso campionato solo al quarto posto dietro alle due battistrada Empoli, Fiorentina cedendo il terzo posto al Pontedera per un solo punto sfumato solo all’ultima giornata che gli ha così permesso questo nuovo step di crescita ed il passaggio al Perugia accettando ancora una volta questa nuova avventura con cui ha deciso appunto di firmare.
La nuova avventura sarà sicuramente con meno sacrifici (ricordiamoci che a Montevarchi il ragazzo doveva essere accompagnato da un genitore 3/4 volte a settimana in auto senza che altri fattori come scuola, ecc.. ne abbiano mai risentito). Nella passata stagione, ad esempio, è stato seguito dai mister Adami Massimiliano e Valenti Matteo i quali lo hanno fatto crescere molto dal punto di vista tecnico e tattico, tanto da meritare la chiamata del Perugia dove giocherà nella formazione U15 nazionali nella imminente stagione 2023-24.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x