Connect with us

Basket

Concluso il Gea Basket Camp 2023. I ringraziamenti del presidente David Furi

Published

on

Sono stati quattro giorni intensi, ricchi di emozioni, divertimento e tanto tanto sport, quelli vissuti da ventidue bambini innamorati della pallacanestro, che hanno partecipato al Basket Camp 2023 targato Gea, che si è consumato tra il Palasport di via Austria e il Bagno Bertini, nel quale i giovanissimi hanno provato l’esperienza del water basket.

Al termine della bella esperienza, il presidente David Furi ha inviato una nota ai partecipanti, alla Gea Family, che ha condiviso un’avventura davvero speciale, per ringraziare tutti, nessuno escluso.

«Il Camp ha dato la possibilità alla società Gea – scrive David Furi – di unirsi ancora di più e passare ulteriore tempo insieme ai nostri atleti/e e le loro famiglie.  Il primo grosso grazie va quindi alle famiglie/e ed agli atleti, che ogni giorno sostengono e supporto tutte le attività della Gea Basketball. Con il vostro entusiasmo e partecipazione ci date sempre tanta carica per andare avanti.  Un altro super grazie va Fabio Poggianti, una persona splendida, un professionista del basket, che con passione si è cimentato in questa avventura, regalando ai nostri ragazzi un Camp dal contenuto tecnico altissimo con allenamenti, consigli, riprese video e correzioni da prendere per farne tesoro.

Ancora un grazie va a Marco Perin, la nostra guest star che sabato mattina si è allenato con i ragazzi,  trasmettendo loro  forza, passione e tanto spirito di appartenenza».

«Un grossissimo grazie va a Marco Bertini, titolare dell’omonimo stabilimento balneare, per la disponibilità e gentilezza dimostrata – sottolinea David Furi – Giocare a Water Basket, con tante persone che seguono con ammirazione e curiosità dalla spiaggia,  è stato davvero un successone impagabile. Un ringraziamento speciale va infine alle nostre figure interne della società, senza la quale questo camp non si sarebbe potuto svolgere. Iniziamo dal reparto femminile, da Gloria Bambagioni, la nostra super segretaria sempre presente e unica, Rita Preziosi, la nostra “tutor del camp”, sempre disponibile e pronta ad intervenire a tutte le varie problematiche e Veronica Vallefuoco, la nostra collaboratrice tuttofare preziosa per il suo dinamismo».

Passiamo poi al reparto maschile, dove ringraziamo “il Dirigente” Federico Grascelli, uomo di forza e tutto fare sempre a disposizione dei ragazzi e della società, ringraziamo poi il nostro amico maini-sponsor Emiliano Fommei, persona straordinaria per la sua generosità e voglia di dare al prossimo.  Ringraziamo poi il nostro coach Silvio Andreozzi, che ha assistito Fabio Poggianti e supportato i ragazzi durante tutti gli allenamenti.

Un grazie particolare al nostro “uomo sky”, Stefano Venezia, che con le sue idee, foto, video  racconta sempre il basket e regala agli atleti/e doni preziosi da conservare; ai nostri amici/collaboratori Mario Santi e Davide Innocenti per la loro disponibilità e presenza e, per ultimo, il nostro vice presidente Edoardo Furi, senza il quale non si sarebbe potuto svolgere il Camp»

«Che dire, è stata un’avventura spaziale – conclude il presidente della Gea, David Furi – Ora è tempo di ricaricare le batterie in vista di una nuova stagione sportiva da affrontare tutti insieme che, posso anticiparlo, sarà ricca di grosse, anzi grossissime novità. Non perdetevi nulla, perché la Gea non si ferma mai».

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x