Connect with us

Calcio

GS TV – Us Grosseto-Ostiamare: le interviste con un Filippo Vetrini a tutto tondo

Published

on

Advertisement
5 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Chiunque abbia a cuore le sorti del Grifone non può che essere grato all’attuale proprietà/dirigenza, che è subentrata scongiurando una probabilissima scomparsa del calcio a Grosseto e che ha profuso impegno e investimenti ragguardevoli per rinforzare lo scadente organico disponibile. Disgraziatamente non c’è stata affatto quella svolta nel rendimento che i nuovi arrivati avrebbero potuto e dovuto assicurare, diversi elementi rendono al 20/30% di ciò che era lecito attendersi e questo ha complicato maledettamente tutto, al punto che, quella salvezza che a gennaio sembrava una formalità, oggi inizia ad apparire un miraggio. Va da sé che nel malaugurato caso di retrocessione (ad oggi un’eventualità tutt’altro che remota) assisteremmo ad un crollo di quell’entusiasmo che con la nuova gestione era emerso, perché è evidente che il fatto di ritrovarsi in soli due anni dalla serie C all’Eccellenza sarebbe una mazzata terribile, in grado di annichilire tifoserie ben più strutturate e appassionate di quella biancorossa. Sforziamoci ancora di avere speranza e fiducia, ma è chiaro che i tre punti negli ultimi 6 turni fanno scattare un vero e proprio allerta rosso.

Oggi fortunatamente i risultati hanno girato dalla nostra parte: Città di Castello, Tau, Trestina hanno perso quindi il punto di ieri ci ha permesso di raggiungere a quota 30 punti le altri pericolanti.
Dobbiamo stringere i denti tirare fuori gli attributi e lottare da qui al 7 Maggio su tutti i palloni.
Ieri il gioco non è stato bello, ma domenica prossima recupereremo 4 squalificati e Dobbiamo andare a San Giovanni con il coltello tra i denti, senza se e senza ma.

Dichiarazioni di Vetrini assolutamente condivisibili, rassicuranti e da grande professionista.L’ unico appunto e’ avere fatto tragedie dopo il pareggio di Testina dove avevamo preso un pareggio, che ci poteva state dopo una serie di risultati positivi, otto credo.Si potrva continuare senza grossi strvolgimenti.Ascoltare meno il contorno e guardare avanti.Tutti a Sangiovanni….

Ah Vetrini facce ride!!! Eri voi che parlavi di meno 5 dai play off!!!

Sempre forza Grosseto e sempre a fianco di questa societa, senza se e senza ma.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
5
0
Would love your thoughts, please comment.x