Connect with us

Amatoriali

Uisp calcio a 5/7. I risultati e il commento ai campionati

Settimana dedicata ai recuperi per l’attività di calcio a 5 vista la presenza della festività dell’Immacolata Concezione, mentre per il calcio a 7 si sono giocate le prime sfide della fase ad eliminazione della coppa.

Published

on

RECUPERI CALCIO A 5

 

In Prima Divisione, lo Sporting Talamone batte 4 a 2 un comunque combattivo Montalcino (Bovini 2) e stacca il resto della compagnia: il team di Biozzi è ora solo in vetta, proseguendo il proprio percorso netto in questa prima entusiasmante stagione in Prima Divisione. La tripletta di Manuele Frulletti spacca in due la gara.

Nel girone A di Seconda Divisione, invece, l’Fc Boccalone scavalca l’Angolo Pratiche in vetta alla classifica (con una gara in più giocata): grande soddisfazione per il team di Alex Cazziolato, con Ortaggi e Meneghini decisivi nel 6 a 5 di misura contro il Las Palmas Ristopub, dove Francesco Marra è l’ultimo ad arrendersi. La doppietta di Cheli, invece, spinge l’Immobiliare Rossi al 4 a 3 sul Su Cuvile di Argiolas, nonostante l’esordio di Matteo Cosimi, mentre brinda al primo successo il Calcio Shop che ottiene i tre punti vincendo 8 a 4 contro l’Fc Gilema, spinto dai gol e dalle giocate di Cavazza e Fusser.

Nel girone B di Seconda Divisione il Vets Futsal si porta a ridosso del duo di testa con l’11 a 5 calato contro il Bivio Ravi: ottima prova corale dei gialloneri, impreziosita dalle reti di Ciricillo, Fabbri, Oneto e Ferro. Larga affermazione (20-5) dello Sweet Kiss sui Wild Boars (Mottola 4), con la coppia Pessia-Garofalo che va in gol a ripetizione prendendosi anche la vetta della classifica cannonieri.

Per quanto riguarda la Coppa, invece, affermazione a tavolino del Cassai Gomme sul Barbagianni Carrozzeria Tirrena.

COPPA CALCIO A 7

 

Giocate le semifinali dei tabelloni di Coppa del calcio a 7: tra i Professionisti, gli Young Boys continuano a dettare legge, raggiungendo la finale con un sonante 4 a 0 contro il Ps Car Center. Squadra profonda e ricca di talento quella costruita da Santiloni, con Bianchi e Trabalzini a guidare i suoi contro la comunque sempre determinate formazione di Groccia e Iacchini. Rinviata l’altra semifinale, quella tra Partizan Degrado e Nomadelfia. Nei Dilettanti, l’ultimo atto metterà di fronte Castiglionese e Fratres Grosseto, in un remake della finale della passata stagione della stessa competizione. I rossoblè sfruttano la doppietta di Friani e i centri di Cerboneschi e Betti per piegare 4 a 2 i Senza Fenomeni, squadra apparsa in crescita, mentre nel Fratres Grosseto brilla la stella di Guido Bianchi a segno due volte, insieme all’immancabile Gabriele Fazzi: timbrato così il 3 a 1 sul Patatinaikos.

Nella Coppa di calcio a 7 Over 35, invece, con il Lido Oasi già in finale per la rinuncia del Boccheggiano, l’Health Lab si aggiudica il primo round contro il Ristorante Il Veliero, un 2 a 1 fuori casa che pone in vantaggio i ragazzi di Cannatella ma che tiene la qualificazione aperta in vista del ritorno. Sono Marco Savini e Marco Bartalucci a griffare i gol dei grossetani, mentre il gol che tiene aperti i giochi per i lagunari è stato segnato da Mike Di Tonno.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x