Connect with us

Calcio

Conferenza stampa, Andrea Liguori: “Contro l’Arezzo gara che ci farà capire chi siamo. Confermo il 4-3-3- come modulo”

Published

on

Grosseto – Conferenza stampa che si è tenuta questa mattina al centro sportivo di Roselle, con il tecnico dell’Us Grosseto, Andrea Liguori, che ha commentato la gara di domani contro l’Arezzo.

Il mister tocca subito il discorso degli assenti. “Tiberi e Padulano sono infortunati e Bruno ha concluso il lavoro a mezzo servizio. Infine abbiamo Cipolletta squalificato e l’unico dubbio che ho per la sua sostituzione è tra Bruno e Scognamiglio. Decideremo insieme domani, perchè ho bisogno di persone che stanno al 100%”
Liguori poi tocca il tema allenamenti che questa settimana si sono svolti a Roselle per alcuni lavori al sussidiario. “Isolati dalla città ? Non ci piace, noi siamo felici quando i tifosi ci vengono a veder il Palazzoli la sentiamo come casa e allenarsi vicino allo “Zecchini” ci da ancora maggiori motivazioni”.

Si passa quindi all’aspetto tattico della gara di domani. “Il modulo sarà sempre lo stesso, il 4-3-3; un modo per cercare di occupare più l’area erimanere piu corti come squadra. Questa è una partita che ci deve far capire chi siamo contro una squadra importante allenata da un signor allenatore. Adesso il nostro percorso di crescita è completato e dobbiamo comprendere quali obiettivi ci possiamo prefiggere. Tornare da Arezzo con un risultato  positivo ci darebbe tanto.”

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x