Connect with us

Bocce

Dal 21 al 23 ottobre i Campionati Italiani di Bocce Paralimpiche: in campo 9 atleti toscani

3 HF Sitting della Polisportiva Handicappati Fiorentini e 6 DIR tesserati per Biturgia, Efesto Rosignano e ASHA Pisa

Si svolgeranno il 21-22-23 ottobre in Umbria a Trevi i Campionati Italiani Paralimpici di Bocce organizzati da Federazione Italiana Bocce, sia per l’attività rivolta agli atleti con disabilità intellettiva (DIR) che per quella che coinvolge chi ha disabilità fisica (HF. La Toscana vi prenderà parte con un notevole numero di formazioni.

Ai Campionati Italiani Paralimpici HF Sitting giocheranno Pietro Rosano e Martina Rosano della Po.Ha.Fi. (qualificati grazie al punteggio acquisito nel ranking nazionale nel 2022) nell’individuale e la coppia Martina Rosano-Silvia Gregori, sempre della Po.Ha.Fi..

Ai Campionati Italiani Paralimpici DIR la Toscana schiererà Alberto Borghesi (ASHA Pisa) e Radames Ricci (Biturgia) nell’individuale cat. A, Mirco Tiossi (Biturgia) nell’individuale cat. B, Francesco Lazzarini (Efesto Rosignano) nell’individuale C21, le coppie cat. A Radames Ricci-Leonardo Piegai (Biturgia) e Alberto Borghesi-Gianluca Mannari (ASHA Pisa) con Mannari che è in prestito dall’Efesto Rosignano.

La delegazione toscana sarà guidata dall’Istruttore Tecnico Paralimpico 1° Livello Claudio Costagli e dal coordinatore attività paralimpica FIB Toscana Armando Martini.

In preparazione dei Campionati Italiani Paralimpici DIR è stato organizzato mercoledì 12 ottobre uno stage preparatorio presso la Bocciofila La California con i tecnici Simone Mocarelli e Claudio Costagli, mentre i giocatori HF Sitting hanno proseguito gli allenamenti a Scandicci, dove sono stati salutati dal Presidente FIB Toscana Giancarlo Gosti.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x