Connect with us

Amatoriali

Uisp Calcio a 5: Risultati, classifiche e commenti ai campionati

uisp-calcio-a-5-squadra-Circolo-Giardino

COPPA GROSSETO

 

Definite le partecipanti alle due finali della coppa di Grosseto, con una grossa sorpresa per il tabellone Professionisti: sarà infatti la Tpt Pavimenti Vetulonia la sfidante alla già qualificata Atletico Barbiere, con i ragazzi di Torrini che compiono l’impresa di eliminare in semifinale il Crystal Palace, dominatore del campionato. Gara vibrante e ricca di colpi di scena, con Ceri e Briaschi che costruiscono i vantaggi degli inglesi, rintuzzati però sempre da una prova tutto cuore della Tpt con prima Trotta e poi Canuzzi a ristabilire la parità, con i tempi regolamentari che si chiudono sul 6 a 6.; prima serie di rigori poi perfetta per entrambe le squadre, con il giovane Bassi a timbrare il rigore della qualificazione nella fase ad oltranza.

Nel tabellone Dilettanti, invece, l’ultimo atto vedrà di fronte Montalcino e Endurance Team. Pacenti e compagni, infatti, piegano piuttosto nettamente (11-3) il Barbagianni Carrozzeria Tirrena, con il bomber e capitano supportato da Bianchini, Ferretti e Tarducci, mentre ci pensa il solito Ciacci a fare le fortune del team di Meattini, realizzando il poker che spiana la strada nell’8 a 6 contro la Polisportiva Roccalbegna (Moretti 3).

PLAYOUT PRIMA DIVISIONE GROSSETO

 

Una gara giocata per i playout della Prima Divisione, quella che di fatto garantisce la permanenza dell’Fc Bascalia nel massimo campionato di Grosseto. Senza storia (12-0) la partita contro i Mega Drivers, con il team moldavo che diventa subito padrone del match con il fortissimo duo offensivo Demerji-Petcov.

 

SECONDA DIVISIONE GROSSETO

 

Tre gare importantissime per la lotta al vertice quelle recuperate in Seconda Divisione.

Nel girone A prosegue l’appassionante testa a testa tra Sporting Talamone e Pizzeria Ballerini, che si giocheranno tutto nello scontro diretto in programma nei prossimi giorni. Il team di Nanni, infatti, mette pressione con il 12 a 3 calato sulla Pizzeria Ristorante Il Melograno con Toninelli e Tosoni a risultare sempre decisivi in avanti, ma lo Sporting Talamone di Biozzi risponde subito vincendo 7 a 1 la partita contro l’Angolo Pratiche: solita difesa ermetica per i biancocelesti, con gli acuti di Buratta e Lashin a creare il solco tra le due sfidanti. Nel gruppo B, invece, la Pizzeria Pepe Nero allarga a tre squadre la lotta per il titolo aggiudicandosi 12 a 6 il recupero con l’Istia Longobarda: Borghino e Passalacqua provano a rendere la vita difficile alla squadra follonichese, che però con la classe di Frullani e Benini e l’epserienza di Ferretti e Garzonotti riesce a portare a casa i tre punti e salire a un punto di distanza dalla capolista I Rigattieri Cdp.

 

PLAYOFF ZONA SUD

 

Anche nella zona Sud è tempo di definire le squadre finaliste dei playoff, con la Prima Divisione che vedrà Edil Tarquini e Delfini Estetica Helios affrontarsi per mettere in palio il titolo di campione. La squadra del capocannoniere Conti approfitta delle difficoltà di formazioni degli O’Cugi’ per guadagnarsi il pass senza giocare, mentre i Delfini Estetica Helios, dopo la vittoria di due reti nella gara di andata, bissano il successo (4-3 questa volta) nella tana della Robur Gladio. Non riesce la remuntada ai ragazzi di Longobardi, con i Delfini che, senza le principali bocche da fuoco della stagione regolare, si affidano al cuore e alle incursioni della vecchia guardia rappresentata da Morettoni, Galantini e Berti (doppietta per lui. In Seconda Divisione, invece, i Bitch Boys si giocheranno il primo posto con gli Spaccabotteghe dopo aver superato 5 a 2 il Circolo Giardino: mattatore dell’incontro il capocannoniere della Seconda Divisione Sartore, a segno con un poker.

 

PLAYOFF CALCIO A 7 GROSSETO

 

Sarà Nomaldelfia-Barracuda Caffè la finale che metterà in palio il titolo di campione nel campionato di calcio a 7. Dopo il largo vantaggio maturato all’andata, la dominatrice della stagione regolare non ha grossi problemi ad avere la meglio su un comunque positivo Podere Casina: risultato pesante però quello finale (6-1), con Samuele Neri, Carena e Beniamino Neri che si confermano marcatori abitudinari. Nell’altra parte del tabellone, invece, la sontuosa prestazione del Barracuda Caffè elimina il Ps Car Center del duo Groccia-Iacchini: 7 a 3 il risultato finale in una sfida che ha messo in luce tutto il potenziale dei ragazzi di Tramannoni, con la doppietta del rientrante Lucherini a dare lustro a un’ottima gara collettiva.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x