Connect with us

Calcio

Prima Categoria: tutto pronto per una “last dance” da brividi! Invictasauro-Torrenieri, chi la spunterà?

GROSSETO Tutto pronto per “the last dance” di questo campionato di Prima Categoria: c’è aria di ultimo giorno di scuola, e ne sentivamo la mancanza dopo due anni di stagioni stoppate. Ma il girone H ha di certo esagerato, condensando nell’ultima domenica tutti i verdetti dell’annata, in novanta minuti da vivere tutti d’un fiato e con una miriade di casistiche che (con difficoltà) abbiamo cercato di analizzare in settimana.

In testa il duello tra Invictasauro e Torrenieri, con i grossetani che come ultima salita avranno come avversario il pericolante Argentario: squadra che, nonostante la classifica, come rosa e situazione ambientale rappresenta sicuramente un avversario spinoso. I ragazzi di Maggio andranno però a caccia della lode e della gloria in una stagione in cui sono stati grandissimi protagonisti. Il Torrenieri, sornione e forte di un impegno sicuramente più agevole, in casa e contro la già salva Amiata, aspetterà alla finestra provando a sfilare lo scettro al fotofinish. Quella che poteva essere una sfida “scudetto”, ovvero Belvedere-Fonteblanda diventa invece una gara tra deluse, che nell’ultimo mese hanno perso il treno delle migliori: ora la parola d’ordine è non farsi sfuggire i playoff, cosa che potrebbe accadere per la “forbice” a chi domenica sera sarà la quinta in classifica.

Detto già della situazione dell’Argentario, le rimanenti tre gare si intrecciano tra di loro per dare un ordine definitivo alla lotta per la salvezza: l’Orbetello, con qualche problema in chiave squalifiche, per brindare alla salvezza diretta dovrà ritrovare a Sorano (che può solo vincere e sperare) i punti persi in casa con il Pianella, mentre Gracciano-Manciano è una vera e propria corsa a eliminazione con i biancorossi che si sono complicati la vita proprio dopo il pareggio nel derby di domenica scorsa. In terra senese andrà di scena anche l’incrocio tra Pianella e Ponte d’Arbia, dove sul piatto c’è un miglior posizionamento nei playout per i locali e la concreta possibilità di salvezza diretta per la squadra del tecnico Tosini. Insomma, una giornata da “reazioni a catena” che terrà incollati a schermi e telefonini tanti, tantissimi appassionati e addetti ai lavori, con il San Miniato che, fermo per il turno di riposo, sarà spettatore attento per la griglia playoff.

Nel girone G, invece, passerella finale in categoria per il Caldana, che saluta la Prima nella difficile trasferta di Volterra, mentre a Larderello, il Massa Valpiana, già sicuro della seconda posizione si preparerà ai playoff rendendo omaggio alla dominatrice del raggruppamento Geotermica.

PRIMA CATEGORIA GIRONE G

 

ACCIAIOLO – TIRRENIA

 

AUDACE ISOLA D’ELBA – CASTELNUOVO VAL DI CECINA

 

DONORATICO – PORTUALE LIVORNO

 

GEOTERMICA – MASSA VALPIANA

 

LAIATICO – POMARANCE

 

VOLTERRANA – CALDANA

 

RIPOSA SAN VINCENZO CALCIO

 

PRIMA CATEGORIA GIRONE H

 

ARGENTARIO – INVICTASAURO

 

BELVEDERE – FONTEBLANDA

 

GRACCIANO – MANCIANO

 

PIANELLA – PONTE D’ARBIA

 

SORANO – ORBETELLO

 

TORRENIERI – AMIATA

 

RIPOSA SAN MINIATO

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x