Connect with us

Calcio

Un grande Atlante Grosseto in piena emergenza, tiene testa alla corazzata Eur Massimo Roma

Grosseto. Un volitivo e incerottato Atlante Grosseto, esce a testa alta dalla trasferta di Roma contro la corrazzata Eur Massimo, seconda forza del campionato. Solo due errori individuali in uscita dalla propria area, permettono ai locali di vincere questo match importantissimo ai fini dell’ingresso nei play-off. La formazione di mister Izzo, si presenta a Roma con l’assenza importante di Nil, squalificato, con alcuni dei titolari con vari problemi fisici impegnati durante la gara con il contagocce e con alcuni giovanissimi atleti come il giapponese Hide, e Cipollini, entrambi 2002 e Lessi 2004, che danno il loro notevole contributo, facendo sorridere il loro allenatore. I biancorossi grossetani, con Hide e Cipollini in campo dall’inizio, hanno giocato alla pari con i più quotati avversari senza timori reverenziali e solo per due errori individuali in perfetta fotocopia, con il pallone perso in uscita difensiva, hanno permesso a un cecchino come Bacaro di battere a rete al 4’ e 11’ per un 2-0 che non ci stava. La partita poi continua con le due squadre sempre alla ricerca del goal, ma il risultato non cambia più fino al termine del primo tempo. Stessa fisionomia nella ripresa con alcune occasioni clamorose sprecate dall’Atlante che poi riducono le distanze al 12’ con Falaschi. Poi nel finale altre occasioni sprecate con Falaschi e Morad, con lo stesso giocatore spagnolo che a quattro minuti dal termine colpisce un palo a portiere battuto. Comunque una prova soddisfacente con carattere dell’Atlante e con una buona difesa con soli due gol subiti contro il miglior attacco del campionato. Ora le attenzioni e le speranze dei grossetani per centrare i playoff, sono rivolte alla partita di sabato prossimo quando al Palabombonera arriverà la Ternana e alla successiva ed ultima gara di campionato in Sardegna contro la Domus Chia.. La società e lo stesso mister Izzo, per sabato prossimo chiamano a raccolta tutti i tifosi per aiutare la squadra biancorossa a raggiungere questo obbiettivo. Mister Izzo, al termine della gara, dichiara che sono stati gli episodi a fare la differenza. “Devo fare i complimenti ai miei ragazzi che hanno interpretato la partita nel migliore dei modi, facendo le due fasi di gioco in maniera perfetta” Franco Ciardi

Questo il tabellino della gara: Eur Massimo-Atlante Grosseto 2-1.

EUR MASSIMO : Mazzuca, Spreafico, Fabozzi, Cerchiari, Terlizzi, Turrisi, Bacaro, Sanchez, Minicucci, Becchi, Petrucci, Felici. Allenatore: Paolo Minicucci. ATLANTE GROSSETO: Joao, Hide, Cipollini, Agnelli, Baluardi, Gianneschi, Falaschi, Mateo, Morad, Lessi, Tamberi, Izzo. Allenatore, Alessandro Izzo. 1’ arbitro: Fabio Capaldi, di Isernia, 2’ arbitro, Luca Vasile di Isernia. Marcatori: 4’ e 11’ Bacaro, 32’ Falaschi.

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x