Connect with us

Foto e Video

Us Grosseto-Olbia 0 a 1, la sala stampa. De Silvestro: “Siamo arrabbiati”. Siniega: “Avversari cinici. C’è sconforto”

Grosseto Vi proponiamo le interviste rilasciate in sala stampa al termine di Us Grosseto-Olbia, incontro valevole per la 19ª giornata del girone B di Serie C. Hanno preferito non salire a rispondere alle domande dei giornalisti sia i proprietari (Mario e Simone Ceri) che il tecnico Lamberto Magrini.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
4 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Non ho ascoltato le interviste – sinceramente in questo momento m’interessano il giusto – mi ha però colpito il fatto che i giocatori sarebbero arrabbiati…qui i soli, solissimi che hanno il diritto di essere arrabbiati sono i tifosi.

Inconcepibile la società che permette a Magrini di fare ciò che vuole… ci doveva venire a rispondere, forse ha paura che qualcuno chieda le sue dimissioni… Ceri che dice che siamo una società da dilettanti, certo che lo siamo, non per mancanza di soldi o tifosi, ma per comportamenti come quello dell’allenatore. #MAGRINIOUT

Last edited 5 months ago by Paolo

Confermo quanto ho detto in altra pagina : fanno parlare i meno colpevoli e gli Altri tacciono !

Secondo me le responsabilità dell’allenatore ( che è il solito dell’anno scorso) e dei calciatori (che fanno quello che possono) sono marginali.
La responsabile principale è la SOCIETÀ che ha indebolito la squadra rispetto all’anno passato, perché i calciatori partiti non sono stati adeguatamente sostituiti, i limiti tecnici della rosa sono evidenti e solo la società può porvi rimedio al calciomercato.
Per porvi rimedio intendo nell’immediato, perché nel girone di ritorno abbiamo 5 scontri diretti consecutivi in casa: Pistoiese, Carrarese, Fermana, Viterbese ed Imolese.
Spero che la società al netto della sua posizione ufficiale :” quattro anni fa all’Aione abbiamo spiegato quali sono le potenzialità” ci ripensi, e provveda ad intervenire sul calciomercato, io lo dico con molta serenità, perché nel calcio come si prendono gli elogi una società deve mettere in conto anche le critiche.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x