Connect with us

Grosseto Calcio

Imolese-Grosseto: le pagelle, prova da 4 per i biancorossi

Foto Us Grosseto (Noemy Lettieri)

GROSSETO 4: il voto è il minimo per quello che hanno fatto vedere in campo i biancorossi. Una squadra andata in difficoltà fin dai primi minuti di gara. Non ha mai saputo reagire se non con una chiara occasione da gol di Moscati fallita. Squadra lenta ed impacciata contro un avversario più tonico e dinamico.
Barosi 5: non ha gravi colpe sui gol subiti, ma cinque reti sono davvero tante.
Verduci 4,5: a sorpresa da titolare al posto di Semeraro. Spesso si fa saltare e non spinge mai sulla propria fascia.
Ciolli 5: cerca di tenere a galla la barca, ma può fare ben poco con una difesa poco protetta del centrocampo.
Siniega 4,5: qualche buona sicura specialmente nel primo tempo, poi qualche sbavatura e disattenzione nella ripresa.
Raimo 5: solito dinamismo e spinta, ma questa volta può fare ben poco contro le folate dell’Imolese.
dal 31′ st. Biancon sv.: pochi minuti per essere giudicato.
Vrdoljak 4: è colui che dovrebbe fare il gioco e dettare i ritmi, ma è troppo lento e impacciato in un centrocampo che viene sovrastato dai padroni di csa.
13′ st. Fratini 5: cerca di dare maggiore dinamismo al centrocampo biancorosso, ma entra oramai a gara compromessa.
Cretella 5: qualche buona giocata con lanci di qualità ad imbeccare Moscati. Anche lui patisce la vivacità della squadra ospite.
Serena 4,5: si vede poco o niente. Fuori dal gioco e dalla partita.
Artioli 4: schierato dal primo minuto, avrebbe il compito di fare da collante con l’attacco, ma non ci riesce mai
1′ st. Dell’Agnello 4,5: maggiore fisicità per l’attacco biancorosso con il suo ingresso. Si vede poco o niente anche se di palloni ne arrivano ben pochi davanti.
Arras 4: dopo il primo gol in campionato contro il Teramo, prova da dimenticare con un giocatore fuori dalla manovra biancorossa.
13′ st. Marigosu 4,5: si vede solamente per un ingenua ammonizione rimediata per proteste alla mezz’ora della ripresa.
Moscati 4,5: tanto impegno, ma da lui ci si attende quel gol che ancora deve arrivare in campionato. Ne fallisce uno che poteva riaprire il match.
All.Magrini 4: turn over e scelte a sorpresa che si rilevano purtroppo infelici visto il risultato. Prova a lanciare dal primo minuto Verduci e Artioli, ma i due non lo ripagano.
Un pesante ko che fa male e che si spera venga presto dimenticato.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
3 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Magrini principale colpevole, soprattutto per l’allestimento di una squadra vistosamente inadeguata. criticava Minguzzi… con che coraggio…

sarà bene ricordare. Comunque siamo in media per la retrocessione. Il girone è difficile? Lo è per tutti ma forse per noi è proibitivo?

…venga presto dimenticato??? Da parte di chi? Per un tifoso è molto difficile dimenticare batoste vergognose ed umilianti come questa.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x