Connect with us

Giudice sportivo

Us Grosseto, 1.000 euro di multa per cori offensivi

Ieri, 20 ottobre, il giudice sportivo sostituto, Cosimo Taiuti, tra i vari provvedimenti disciplinari per le gare di martedì 19, ne ha adottati tre contro le società, uno dei quali rivolto al Grosseto. Questo il testo integrale delle decisioni:

SOCIETÀ
AMMENDA € 2.500,00 ANCONA MATELICA per avere i propri sostenitori lanciato sul terreno di gioco un fumogeno acceso e per avere fatto esplodere al 56° minuto del primo tempo all’interno del proprio settore un petardo di forte intensità, senza conseguenze (r.c.c., r.proc. fed.).
€ 1.000,00 GROSSETO per avere i suoi sostenitori intonato cori offensivi nei confronti delle istituzioni calcistiche (r. Proc. Fed., r.c.c.).
€ 1.000,00 PESCARA per avere i suoi sostenitori lanciato nel recinto di gioco un fumogeno acceso, senza conseguenze (r.c.c., r. Proc. Fed.).

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x