Connect with us

Calciomercato Grosseto

Us Grosseto, Avogadri tentenna. Intanto, però, ecco Semeraro dall’Ascoli

Francesco Semeraro

Grosseto La volontà di Barosi di restare biancorosso non solo porterà alla partenza di Chiorra, ma ha messo in crisi Lorenzo Avogadri, il portiere dell’Atalanta, classe 2001, pronto fino ieri mattina a scendere in Maremma. Vedremo quello che accadrà, ma nel caso in cui l’estremo difensore atalantino preferisse non giocarsi le sue possibilità col Grifone, il ds unionista Giammarioli ha pronte delle soluzioni alternative. Nel frattempo, però, è arrivato ieri in città il difensore Giacomo Siniega, fresco campione d’Italia Primavera 1 con l’Empoli. Il ragazzo, nativo di Carrara, è stato corteggiato fino all’ultimo tuffo da diversi club, ma alla fine l’ha spuntata il Grosseto che si è assicurata un difensore molto quotato e polivalente. Infatti, mister Magrini con lui avrà a disposizione un vero e proprio jolly difensivo. A proposito di difesa, poi, è fatta per l’arrivo in biancorosso di Francesco Semeraro dall’Ascoli. Si tratta di un esterno basso di sinistra, alto 178 cm, classe 2001, nativo di Fasano (Br). Il ragazzo è cresciuto nel Fasano e da lì ha spiccato il volo alla Roma nel cui settore giovanile ha disputato anche 12 partite della Uefa Youth League. Dopo l’esperienza capitolina il passaggio all’Ascoli e l’esperienza, nello scorso campionato in Serie C, con la Cavese, dove ha messo insieme 22 presenze. Ha collezionato, poi, 49 presenze, 2 gol e 7 assist con la Roma Primavera. A livello di nazionali, invece, Semeraro può vantare 9 presenze con l’Italia Under 16, 1 con l’Under 17, 5 con l’Under 18 e 1 con l’Under 19. Il Grosseto darà l’ufficialità dell’operazione appena possibile, probabilmente domani, mercoledì 21 luglio.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Il giocatore 20enne (tranne casi eccezionalissimi tipo Mbappè, che ovviamente non possono riguardare il Grosseto) non è tecnicamente e agonisticamente maturo, quand’anche possieda buone potenzialità, per cui farne incetta e basarci per la quasi totalità la rosa, può rappresentare un errore che si paga a caro prezzo. Naturalmente è soltanto un’opinione, non intendo convincere nessuno, né tantomeno polemizzare.

Capitolo portiere: il ruolo è troppo delicato, quindi da tifoso mi auguro che resti Barosi, nel caso di una suo partenza spero che venga sostituito da un portiere esperto, non certo da un debuttante.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x