Connect with us

Istituzioni

Il G.s. dei Vigili del Fuoco chiude l’attività a causa dello stato di abbandono della palestra di Via Carnicelli

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

Grosseto.Il gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco di Grosseto “M.Boni” cesserà l’attività, quasi sicuramente a metà giugno. L’associazione sportiva grossetana, nata negli anni “60”, che si chiamava allora “Ugo Anselmi” e che ricordiamo per i successi sportivi delle squadre di pallavolo e ginnastica, ha preso in seguito il nome “M.Boni”. Con la la nuova sede di Via Carnicelli e la nuova palestra, il gruppo sportivo coordinato dal tecnico Giorgio Sgherri, è sempre stato un punto di riferimento per l’attività sportiva nei vari settori, dalla pallavolo, al ciclismo, nuoto salvamento, podismo, con ottimi risultati. Ma non solo, la palestra, con la sala pesi era utilizzata dal personale interno per addestramento e preparazione fisica e anche da quello esterno con corsi di funzionale, ginnastica, pugilato etc etc. Ad oggi tutta l’attività e completamente sospesa a causa delle norme sanitarie in corso.

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

La palestra, fiore all’occhiello del gruppo sportivo è chiusa e in completo abbandono e bisognosa di urgenti lavori di ristrutturazione, che hanno costretto per esempio la pallavolo, a trovare rifugio presso altre strutture cittadine. La serie D femminile ha rinunciato al campionato. In una delle tante lettere di richiesta di riprendere l’attività inviata dall’attuale responsabile Pierpaolo Pinzuti al comandate e presidente del gruppo sportivo, Vincenzo Raschillà, si legge fra le altre cose “ La informo che le attività agonistiche della sezione pallavolo a metà giugno termineranno e si concluderanno pertanto i campionati di tutte le categorie. Ad oggi da parte sua non vi è stata nessuna iniziativa verbale o scritta per comprendere se la prossima stagione tali attività potranno proseguire. Le nostre atlete e sopratutto le famiglie che in questi mesi hanno continuato a rappresentare nei campionati i colori ed il nome del G.s. “ M.Boni” hanno ragione di avere risposte concrete e rapide per poter fare le proprie scelte per la prossima stagione, in particolare in quale impianto saranno svolti gli allenamenti, in quale impianto si potranno svolgere le partite e sopratutto quali costi dovranno essere sostenuti visto che ad oggi tutte le iniziative intraprese per cercare di alleviare gli esborsi da parte delle famiglie non si sono concretizzati. Il G.S. “ M.Boni” è formato da personale che in questi anni si è sempre contraddistinto per il suo senso etico e di appartenenza al corpo, partecipando attivamente a raggiungere risultati di quali la nostra amministrazione può andarne fiera”

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

La lettera si conclude “ Posso comunque darle una notizia che potrà interpretare, mi auguro, con positività. La convocazione di un atleta della sezione nuoto e salvamento per un collegiale nella nazionale italiana assoluta e che potrebbe rappresentare l’Italia ai prossimi Campionati Europei” Per dovere di cronaca abbiamo chiesto un commento sulla vicenda al comandante dei Vigili del Fuoco Vincenzo Raschillà che ha risposto negativamente. Nel caso l’attività del volley dovesse cessare, tutte le squadre dei Vigili del Fuoco passeranno in blocco nella società dell’Invictavolleyball, che aprirà al settore femminile, allenatori compresi. Un accordo di massima fra le due società in questo senso è già stato raggiunto nei giorni scorsi.

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

vigili-del-fuoco-palestra-via-india

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Che vergogna mandare in malora una palestra così !!!

I miei più sentiti ringraziamenti a tutti quelli che hanno reso possibile questo scempio 😡😡

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x