Connect with us

Calcio

Grosseto, ricaricare le pile per dare l’assalto all’Albinoleffe

Il sogno continua per i maremmani che stanno stupendo tutti per risultati e gioco mostrato.

Published

on

Grosseto – Dieci giorni per ricaricare le pile e affrontare al meglio il secondo turno play off per il Grosseto di Lamberto Magrini. Mercoledì 19 infatti i Grifoni cercheranno il secondo miracolo, quello di superare l’Albinoleffe.
La formazione maremmana ha dimostrato di avere una condizione psicofisica invidiabile e siamo sicuri che in tanti non vorrebbero affrontare una compagine che scende in campo spensierata che non ha nulla da perdere.

Smaltita (solo in parte) l’arrabbiatura per la squalifica per quattro turni per l’allenatore Magrini, che dovrà guidare i suoi dalla tribuna, la squadra biancorossa spera di poter recuperare al 100% Gorelli che già nel match di Lecco era in panchina.
Una formazione che ha dimostrato di avere le qualità e le risorse anche in panchina ed un esempio lampante è stato Merola, che entrato a gara in corsa in trenta minuti ha realizzato una doppietta e fornito uno squisito assist.

Un passo per volta e adesso subito pensare a come superare un Albinoleffe che rappresenta uno scoglio molto duro da superate.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Difficilmente i miracoli si ripetono, per cui sarà giusto affrontare l’Albinoleffe in tutta tranquillità, con la consapevolezza di non avere nulla da perdere, avendo già compiuto un percorso straordinario. Detto ciò, non si può fare a meno di constatare che la squadra in questo momento sembra abbondare di risorse tecnico-agonistiche ed anche mentali, per cui…non succederà, ma se succedesse? È chiaro che a quel punto si aprirebbero necessariamente scenari nuovi e devo dire che mi piacerebbe molto capire quale sarebbe l’atteggiamento della società di fronte ad una situazione totalmente diversa dalle quella preventivata ed immaginata, una situazione sicuramente entusiasmante, ma – ritengo – al tempo stesso piuttosto complicata da gestire.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: