Connect with us

Grosseto Calcio

Qui Olbia: il punto sul prossimo avversario del Grosseto

Published

on

Olbia - Grosseto

Olbia – Reduce da una striscia di 8 risultati utili consecutivi, l’Olbia di mister Max Canzi è una delle squadre più in forma del torneo. Dopo un avvio balbettante, il finale di stagione in crescendo ha permesso ai sardi di ottenere una salvezza tranquilla che li porterà a Grosseto senza più nulla da chiedere al campionato.

I galluresi hanno già superato il proprio record di punti nella Serie C unica arrivando a quota 47. Nell’ultimo mese, spiccano le vittorie contro Renate (1-2) e Como (3-0), ma anche i pareggi esterni sui campi di Lecco e Juventus U23.

Fondamentale è stata la fiducia della società nel proprio allenatore nonostante le critiche di inizio anno. Il Ds Tommaso Tatti ne ha parlato a TuttoMercatoWeb.com: «Analizzando ogni singola gara, abbiamo visto che la squadra lo seguiva […] la nostra volontà si è rivelata giusta.»

Merito di Canzi è aver valorizzato i giovani, molti dei quali resteranno ad Olbia anche nella prossima stagione. Sarà invece difficile trattenere Roberto Biancu, classe 2000 in prestito dal Cagliari che ha già attirato le attenzioni di molti club di Serie B. Con 5 gol e 2 assist, il centrocampista sardo è stato una certezza per i bianchi in questa stagione. Tra i pericoli maggiori per il Grosseto c’è anche Daniele Ragatzu. L’attaccante dell’Olbia insegue ancora il titolo di capocannoniere del campionato, a una sola rete di distanza (14) da Manconi dell’Albinoleffe (15).

Sono ben 12 i precedenti ufficiali tra le due squadre che hanno visto il Grosseto vittorioso in 4 occasioni. Tutti i successi dei biancorossi sono arrivati allo Zecchini, l’ultimo dei quali in Serie D nella stagione 2015/16 grazie a una tripletta di Zotti. Nella gara d’andata, invece, il Grosseto non è riuscito a rimettere in piedi la partita dopo essere andato sotto di due gol nel primo tempo, perdendo poi 3-2.

Con una media di 2.5 reti a partita, la sfida tra Grosseto e Olbia è sempre stata ricca di spettacolo. Difficile aspettarsi qualcosa di diverso domenica prossima, per finire al meglio una stagione che per entrambe le squadre è stata, comunque vada, molto positiva.

Advertisement
11 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

11 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Fondamentale è stato recuperare le partite non disputate, quasi a fine campionato con le classifiche quasi delineate, trovando così squadre meno agguerrite.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

11
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: