Connect with us

Grosseto Calcio

Pro Vercelli-Us Grosseto 3 a 0, le pagelle biancorosse. Disastro collettivo

I voti dati agli unionisti dopo la trasferta piemontese nella 24ª giornata del girone A di Serie C

Published

on

GROSSETO, 4 La più brutta prestazione della stagione. Avversari superiori agevolati nel loro compito da una prestazione veramente insufficiente. Soliti gol regalati e mai un tiro nello specchio della porta. Giornata da dimenticare immediatamente.

Barosi, 7 Se il Grifone non subisce una vera e propria goleada è grazie a lui che nel secondo tempo dice più volte no ai vercellesi. Incolpevole nelle prime due reti.
Raimo, 4 Preso in mezzo e fatto a pezzi da Gatto e Zerbin sulla fascia di competenza.
Gorelli, 5 Spesso in affanno con avversari davvero scomodi. Si fa saltare al limite dell’area in occasione del 2 a 0.
Ciolli, 5 Festeggia in modo amaro la 100ª partita da professionista. Tenta di tamponare le falle, ma oggi la squadra non lo aiuta. Suo il retropassaggio che dà il via al 3 a 0.
Campeol, 5 Passo indietro rispetto alle ultime prestazioni, ma quasi certamente è per merito degli avversari.
Kraja, 4 A vuoto fino a quando non viene sostituito (dal 52′ Stijepovic, 5 non punge mai).
Piccoli, 4 A parte l’ammonizione, poco da segnalare (dal 52′ Cretella, 5 sicuramente insufficiente).
Sersanti, 5,5 A centrocampo è l’ultimo a mollare, ma paga una prestazione collettiva pessima.
Sicurella, 4 Peggiore prestazione da quando è biancorosso. Sbaglia praticamente tutto (dal 52′ Vrdoljak, 5 non riesce a dare ordine alla squadra).
Moscati, 5 Per l’impegno sarebbe sempre da 7, ma praticamente gira a vuoto perché non gli arriva mai un pallone giocabile (dal 52′ Boccardi, 5 non entra mai in partita).
Galligani, 5,5 Nel primo tempo è l’unico che tenta qualcosa di diverso in avanti e anche nel secondo, nonostante la stanchezza, prova a impensierire la retroguardia vercellese (dal 74′ Russo, n.g).

All. Magrini, 4 Guidare una squadra significa onore e onori. Tatticamente, oggi affonda con i suoi ragazzi, mai in partita. I quattro cambi in una volta sanno di mossa della disperazione e non cambiano in nessun modo l’andamento del match.

 

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Quando il migliore in campo della squadra è il portiere, significa che hai subito.
Anche nella trasferta con la Pro Patria, Barosi fu il migliore in campo, ma lì fu aiutato dalla squadra e finì 0-0.
Oggi purtroppo al di là dell’atteggiamento e dell’approccio sbagliato, abbiamo regalato il primo ed il terzo gol.




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: