Connect with us

Calcio

Calcio a 5 – L’Atlante Grosseto cerca la continuità sul campo del Pontedera

Grosseto – In questo anomalo campionato di calcio a 5 di serie “B” dove, causa Covid 19, le squadre sono sottoposte quasi tutte le settimane a degli sforzi economici (tamponi) e fisici non indifferenti che le porta a disputare spesso addirittura tre partite in soli sei gironi e l’Atlante Grosseto anche in questa occasione, dopo aver giocato e vinto per 6-4 sabato scorso contro la Lastrigiana, martedì prossimo è attesa da un’altra partita a Pontedera contro la locale formazione nel recupero dell’ottava giornata del girone d’andata.

Questo non permette agli allenatori di provare schemi nuovi durante gli allenamenti settimanali e in modo particolare non hanno modo anche di recuperare le fatiche delle partite precedenti e acciacchi fisici subiti durante l’ultima gara avendo spesso due giorni solamente per recuperare, avendo giocato il sabato, la domenica riposo, il lunedì allenamento, si fa per dire e il martedì altra partita.

Detto questo, ma era doveroso, veniamo all’impegno di martedì prossimo della formazione del presidente Iacopo Tonelli che disputerà a Pontedera con inizio alle 20,30, una formazione che si trova in terzultima posizione di classifica con soli 8 punti in piena zona retrocessione, ma non sarà sicuramente una passeggiata per Gianneschi e soci, dato che sul parquet amico si fanno spesso rispettare.

Dal momento che due giorni prima della gara, cioè domenica sera mister Izzo non ha svolto gli allenamenti come di consueto, non siamo potuti andare di persona a fare l’intervista di routine, lo abbiamo contattato telefonicamente a Piombino per parlare della gara di sabato scorso e di quella di martedì a Pontedera: della partita di sabato ci prendiamo i tre punti, risponde Izzo, dopo un buonissimo primo tempo, ma a metà ripresa abbiamo avuto un blak-out di alcuni minuti che stava per condizionarci la partita e su questo dobbiamo lavorarci. Il tecnico piombinese, archiviato l’incontro contro la Lastrigiana, inizia a parlare della trasferta di Pontedera affermando che aspetta loro una sfida tosta contro un Pontedera bisognoso di punti salvezza e che ha fatto mercato in entrambe le sessioni, dovremo stare molto attenti, per noi è una finale e va interpretata come tale. Loro, continua l’allenatore dell’Atlante, hanno attraversato una brutta fase del campionato, ma ora sono in ripresa e servirà dare il meglio di noi per poter riuscire ad avere la meglio e confido molto nei miei ragazzi perché una eventuale vittoria ci porterebbe a soli 4 punti dal quinto posto e ci darebbe molto morale per l’altra gara in trasferta di sabato prossimo contro la Sangiovannese.

Questi i convocati da mister Izzo e dal suo secondo Gianluca Piola per la gara di Pontedera, che avrà inizio alle 20,30, che si dovranno trovare al Palabombonera alle 17,30:  

Ledda, Tamberi, Pasquini, Falaschi, Caldarelli, Tezza, Senesi, Spinelli, Mateo, Varela, Gianneschi e Baluardi.

Queste le designazioni arbitrali: 1’ arbitro Simone Scifo, sezione Aia di Firenze, 2’ arbitro Fabio Parretti, sezione Aia di Prato , cronometrista Alessio Piffanelli, sezione Aia di Pontedera.  

Giornalista pubblicista dal 1993, ha collaborato con La Nazione, Tele Tirreno, Tv9, TeleMaremma. Ring announcer per Mediaset, Raisport, Sport Italia ed Eurosport. Addetto stampa della Figc provinciale e Atlante Grosseto calcio a 5. Per Gs segue il calcio a 5, il pugilato ed è ospite fisso nella trasmissione web Il lunedì del Grifone.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x