Connect with us

Calcio

Follonica Gavorrano-Tiferno 4 a 2. Successo meritato con Corioni e Dierna in formato super

FOLLONICA GAVORRANO-TIFERNO LERCHI 4-2

FOLLONICA GAVORRANO (3-5-2) Trombini; Farini (75′, Luzzetti), Dierna (cap.), Bruni; Papini (75′, Zini), Lo Sicco, Apolloni (84′, Berardi), Corioni, Grifoni; Lombardi (71′, Mencagli), Tomassini (84′, Rosini) A disposizione Ombra, Cassini, Ampollini, Guazzini All. Giancarlo Favarin

TIFERNO LERCHI (4-3-1-2) Vaccarecci, Catacchini (55′, Mancini), Dominici (84′, Valori), Torcolacci, Gorini, Brigati (cap.), Bartoccini, Massai, Traini (61′, Alagia), Orlandi (75′, Mercuri), Di Cato A disposizione Aluigi, Sensi, Mariucci, Belloni, Petricci  All. Federico Nofri Onofri

Direttore di gara: Giorgio Di Cicco di Lanciano
Assistenti: Gianluca Pampaloni di La Spezia e Niccolò Fuccaro di Genova
Reti: 6′ Corioni, 16′ Dierna, 45′ Dominici (Tif), 63′ Corioni, 69′ Alagia (Tif), 89′ Lo Sicco
Ammoniti: 43′ Apolloni, 75′ Alagia (Tif), 88′ Briganti (Tif)
Espulsi:
Calci d’angolo: 4-5 (p.t. 1 a 4)
Recupero: 1′ di recupero nel primo tempo e 4′ nel secondo.
Note: terreno allentato. Follonica Gavorrano in completo nero e inserti color oro. Ospiti in maglia a strisce verticali biancorosse, pantaloncini e calzettoni rossi.

Bagno di Gavorrano (Gr) Torna alla vittoria il FolGav che stende 4 a 2 un volitivo Tiferno grazie alla doppietta di Corioni e ai gol di Dierna e Lo Sicco. Per gli ospiti reti di Dominici e dell’ex-gavorranese Alagia. Un successo meritato, anche se i ragazzi di Magrini si sono complicati la vita nei momenti in cui erano in controllo. Un successo che rilancia prepotentemente il Follonica Gavorrano in classifica.

Dominici illude il Tiferno Big match al Malservisi Matteini di Bagno di Gavorrano tra il Follonica Gavorrano e il Tiferno. Mister Favarin recupera pedine preziose e sceglie il 5-3-2 mentre il Tiferno di mister Nofri Onofri, orfano di capitan Peluso (ex-gavorranese) scende in campo col 4-3-1-2. La partita inizia subito con un gol di Tomassini, ma il direttore di gara, Di Cicco di Lanciano, annulla per fuorigioco. Il Tiferno reagisce battendo due calci d’angolo consecutivi, ma senza esito, anzi, è il Follonica Gavorrano a passare in vantaggio al 6′ col bel gol di Corioni. Al 9′, poi, è Lombardi, particolarmente ispirato, a concludere sfiorando il raddoppio. Al 15′, invece, tocco sospetto in area umbra con i padroni di casa che invocano il rigore, ma Di Cicco concede solo un corner. Si tratta di aspettare solo un attimo, perché al 16′ è Dierna a insaccare di testa sotto porta. Gli ospiti sono frastornati e non riescono a riorganizzarsi e rischiano di capitolare al 22′ e al 25′ sulle conclusioni di Lombardi e Lo Sicco. Nel primo caso la palla esce di un soffio a portiere battuto, mentre nel secondo Vaccarecci respinge male e la difesa allontana il pericolo. Intorno al 28′, il Follonica Gavorrano abbassa un po’ il ritmo e ciò consente al Tiferno di farsi vedere in avanti col colpo di testa Traini bloccato facilmente da Trombini, che si ripete al 30′ su Orlandi. Purtroppo per i padroni di casa, però, al 43′ una chiamata sbagliata dell’arbitro regala una punizione dal limite agli ospiti e un giallo all’incolpevole Apolloni. Il calcio piazzato viene così battuto da Gorini che costringe Trombini a deviare in corner sui cui sviluppi, al 44′, arriva il gol ospite con il colpo di testa di Dominici.

Lo Sicco chiude la contesa Nella ripresa, al 50′ Lo Sicco calcia alta una punizione centrale, mentre al 52′ Lombardi impegna Vaccarecci costretto a una parata in due tempi. Il Tiferno replica al 58′ con Traini, ma la conclusione è debole e Trombini fa sua la sfera con semplicità. Il match si riaccende al 63′ quando, improvvisamente, Corioni si inventa il gol del 3 a 1 con un fantastico rasoterra. Al 66′, poi, Lo Sicco batte una punizione e colpisce una traversa piena. Tutto sembra fa presagire un secondo tempo in controllo, ma al 69′, l’ex-gavorranese Alagia, entrato da poco, accorcia le distanze. Lo stato psicologico cambia repentinamente ed è la squadra maremmana adesso a sentire il fiato sul collo degli avversari. I cambi effettuati da entrambi i tecnici, poi, non cambiano molto l’equilibrio in campo e solo una magia su punizione di Lo Sicco all’89’ chiude la contesa.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo

2′ FolGav in gol con Tomassini, ma arriva la segnalazione di fuorigioco.
2′ Primo corner, lo batte senza esito il Tiferno.
3′ Secondo calcio d’angolo ospite. Allontana di testa Dierna.
5′ Traversone insidioso del Tiferno dalla destra con Bartoccini. La sfera attraversa tutta l’area maremmana, poi viene spedita in fallo laterale da Trombini.
6′ GOL! FolGav in vantaggio con Corioni che raccoglie un pallone in area e fa secco Vaccarecci.
9′ Tiro di Lombardi da fuori area. Pallone sul fondo.
15′ Tocco sospetto in area umbra. I giocatori toscani invocano il rigore, ma il direttore di gara concede solo il corner.
16′ GOL! Raddoppio del FolGav col colpo di testa di Dierna sotto misura.
20′ Terzo corner ospite senza esito.
22′ Lombardi sfiora il tris con un pallone a girare che passa a pochi centrimetri dal palo alla sinistra di Vaccarecci, ormai battuto.
25′ Follonica Gavorrano straripante e vicino alla terza realizzazione con la sventola di Lo Sicco respinta con grande difficoltà da Vaccarecci e poi allontanata dalla difesa umbra.
28′ Colpo di testa di Traini parato senza difficoltà da Trombini.
32′ Conclusione di Orlandi deviata da un suo compagno, parata da Trombini.
34′ Papini evita problemi rifugiandosi in corner.
43′ AMMONITO Apolloni del Follonica Gavorrano. Giallo sbagliato, perché il giocatore di casa prende palla piena.
44′ Trombini devia in corner la punizione calciata al limite dell’area da Gorini.
45′ GOL! Sugli sviluppi del calcio d’angolo rete di Dominici di testa per il Tiferno.
45′ Concesso 1′ di recupero nel primo tempo.

Secondo tempo

50′ Punizione calciata alta da Lo Sicco.
52′ Lombardi tira dal limite dell’area e Vaccarecci para in due tempi. Sembra ci sia un corner, ma l’arbitro Di Cicco lascia correre.
55′ Infortunio di Catacchini del Tiferno. Mister Nofri Onofri è costretto a sostituirlo con Mancini.
58′ Conclusione debole di Traini parata da Trombini.
59′ Terzo corner maremmano con deviazione ospite.
60′ Quarto calcio d’angolo per i padroni di casa. L’arbitro fischia un fallo in attacco.
63′ GOL! Numero di Corioni sull’out di sinistra e palla infilata rasoterra alle spalle di Vaccarecci.
65′ Punizione conquistata al limite dell’area da Grifoni.
66′ Traversa colpita da Lo Sicco su punizione.
68′ Tiro di Lo Sicco da circa 20 metri. Palla sopra la traversa.
69′ GOL! Rete di Alagia su dormita difensiva maremmana. Si tratta di un gol di un ex.
Arriva il quinto calcio d’angolo ospite sui cui sviluppi c’è il colpo di testa fuori misura di Torcolacci.
71′ Nel FolGav esce Lombardi ed entra Mencagli.
74′ Tiro di Mencagli con parata in presa bassa di Vaccarecci.
75′ AMMONITO Alagia del Tiferno per fallo su Grifoni
75′ Seconda e terza sostituizione maremmana: fuori Farini e Papini, dentro Luzzetti e Zini. Cambio anche per il tiferno: esce Orlandi sostituita da Mercuri.
80′ Bella manovra offensiva maremmana e tiro conclusivo di Lo Sicco. Palla sul fondo.
81′ Traversa colpita da Massai del Tiferno, Alagia prova a intervenire, ma è in fuorigioco.
84′ Ultimi cambi maremmani: fuori Tomassini e Apolloni, dentro Rosini e Berardi. Cambia anche il Tiferno: esce Dominici sostituito da Valori.
87′ Sventola di Mercuri del Tiferno. Palla di poco altra sulla traversa.
88′ AMMONITO Briganti del Tiferno.
89′ GOL! Lo Sicco insacca su punizione ingannando Vaccarecci che si lascia sfuggire la palla.
90′ Concessi 4′ di recupero conclusivo.
90’+2′ Punizione per il Tiferno parata con sicurezza da Trombini.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x